MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Archivi per Febbraio 2019

Spiriti Eccellenti, parola d’ordine “Homemade”

 

Quando un bar ha successo all’ora dell’aperitivo?

Quando riesce a personalizzare la sua offerta.

Solo merito degli spiriti selezionati? Per niente. Fosse così… sarebbe troppo facile.

Innanzitutto i prodotti di base devono essere super-eccellenti, non dozzinali, di elevata qualità: solo in questo modo anche il cocktail risultato dell’assemblaggio sarà di uguale eccellenza.

Il vero elemento differenziante è dato dalla capacità di customizzazione.

Se tutti preparano un certo cocktail.

[…]

RistorExpo, come ottimizzare la visita?

Giuseppe Arditi – Ecco quello che succede ogni volta che un imprenditore dell’Horeca va a visitare una fiera di settore.

Organizza il lavoro in modo che il locale sia autonomo per un giorno.

Arriva in fiera, parcheggia con fatica.

Si mette in coda per entrare.

Entra: cartina alla mano cerca di orientarsi. Fa caldo, hostess spuntano di qua e di là per proporgli volantini, offrirgli assaggi…

Cerca di recarsi verso lo stand che gli interessa,

[…]

Oggi vendi… il cuore

Hai esattamente cinque giorni, da oggi a domenica 17, per trasformare il tuo bar nella casa degli innamorati.

La festa di San Valentino va gestita con molta attenzione: da una parte ci sono gli appassionati e innamorati che ne approfittano per festeggiare realmente con tanto di fiori, cene, cioccolatini e così via. Dall’altra vi sono gli indifferenti, coloro che non sono innamorati, quelli che non sopportano le feste commerciali.

Puoi agire d’astuzia.

[…]

Mistery Shopper di San Valentino

Elena Giordano – Chi è il mistery shopper? La persona che, pagata dall’azienda retail, va in incognito in uno dei suoi punti di vendita per verificare che tutto venga eseguito alla perfezione.

Esempio.

Prendiamo il caso di una grande catena di fast-food.

Il mistery shopper, debitamente formato, entrerà e:

-calcolerà il tempo dall’ingresso a quando viene salutato per la prima volta

-controllerà il tempo che passa dall’ordine alla consegna

-controllerà la pulizia dei tavoli,

[…]

San Valentino, a tutto-cuore

Cuore di panna, cuore di cioccolato.

Cuore di crema vellutata.

Cuore di pandolce.

Cuore di gelato.

Cuore di… panino a forma di cuore!

Quante possibilità ci sono per rendere speciale il giorno di San Valentino? Infinite.

Come infinite sono le occasioni per festeggiare, i momenti in cui regalare piccole coccole sia agli innamorati che agli “indifferenti” (che però, una volta entrati nel nostro locale,

[…]

Ristopiù torna… a scuola

C’è chi va a imparare. E c’è anche chi va a insegnare.

Poi ci sono i professionisti che, memori di quanto hanno ricevuto nel loro percorso scolastico, diventati grandi “tornano indietro” e condividono con le giovani generazioni le competenze che hanno acquisito.

Si chiama “restituzione”, ma anche passione per il proprio lavoro e amore per le proprie radici, geografiche e culturali.

Ristopiù Lombardia vanta al suo interno professionisti di elevatissimo spessore,

[…]

Orecchiette al sugo di broccoli

Carissimo, un saluto da Chef Ruggero della Cucina Dinamica Ristopiù. A parlar di broccoli… tutti scappano. Eppure, io ti consiglio di inserire subito questa ricetta nel tuo menù, per due motivi. Il primo: i broccoli sono potenti antitumorali, ottimi per la salute, buoni da tutti i punti di vista. I clienti lo sanno e li amano proprio per queste proprietà. Il secondo: se ricettati in maniera corretta, sono anche super-buoni! Come sempre trovi gli ingredienti per la preparazione della ricetta sul catalogo generale www.ristopiulombardia.it

 Ingredienti per 4 persone

480 g.

[…]

Locali per pensare: che ne pensi?

Giuseppe Arditi – Carissimo lettore di RistopiùNews, oggi ti provoco con un quesito che mi ha fatto molto riflettere. “Esistono ancora bar, caffè e ristoranti dove stare tranquilli con i propri pensieri o semplicemente per parlare con qualcuno, senza essere disturbati da televisori accesi a tutto volume? Esistono locali pubblici di scrittura, di poesia, di parola?”.

La prima risposta che sale alla mente è: no.

La seconda, più ragionata, è: devono esistere!

[…]

Post più vecchi››