MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

In evidenza

Chef o non chef, occhio alle regole

Giuseppe Arditi – Qualche settimana fa, un famosissimo chef di punta e strapunta è stato multato. O meglio: il suo locale è stato multato e il direttore e la moglie dello chef, responsabile della catena di ristoranti, sono stati denunciati.

Motivo? Durante un controllo, i Nas hanno trovato che nei menù non era indicato l’asterisco relativo a certa merce che giaceva congelata in un frigo.

Da dove vogliamo partire, per affrontare la cosa?

[…]

Ci occupiamo del tuo benessere

Giuseppe Arditi – Non sono i soldi, non è il successo, non è la fama.

Qual è il bene più prezioso che le persone possiedono, che non si può acquistare, né barattare, ma solo valorizzare?

Il tempo.

Le persone davvero realizzate sanno gestire bene il proprio tempo.

Sanno occuparsi del lavoro, della famiglia, di se stesse, mantenendo un buon equilibrio tra tutte le parti. E se anche sono stressate,

[…]

Pensierino di fine anno

Giuseppe Arditi – Ecco l’ultimo pensierino dell’anno.

Lo dedico a te imprenditore, mio collega, che ti alzi ogni mattina all’alba e sei pronto a superare ogni ostacolo.

Sei stato bravo? Ossia: hai fatto il meglio possibile?

Allora per te è stato certamente un buon anno.

Hai dato il meglio anche per i tuoi dipendenti, ti sei occupato del loro benessere, hai creato un clima aziendale positivo, in cui la produttività si sposa con la soddisfazione personale?

[…]

Donne e maltrattamenti, è ora di prendere posizione

Giuseppe Arditi – Ci sono due modi per stare al mondo, uno è attivo, uno è passivo.

Io preferisco la via dell’attività, che mi fa prendere posizione, essere responsabile delle mie scelte, portare sostenibilità nella mia azienda. Una sostenibilità che non riguarda solo l’uso di lampade a led, di carta riciclabile e così via. C’è qualcosa di molto più ampio, che riguarda il mondo del Sociale, inteso come relazioni tra le persone, sia in ambito personale,

[…]

Le tre regole d’oro del barista SUPER

Giuseppe Arditi – Quali sono le tre regole d’oro del bravo barista?

Tutti si interrogano sul quesito, perché le risposte giuste garantiscono fatturato e serenità per la propria azienda.

  • È solo una questione di formazione? No.
  • È solo una questione di atteggiamento? No.
  • È solo una questione di temperatura giusta della macchina del caffè?

 

Fosse così semplice, sarebbero tutti perfetti baristi e i clienti non riuscirebbero a decidere in quale bar entrare.

[…]

Ops. Mi si è rotto il testimonial…

Giuseppe Arditi – C’è ricambio, anche tra le star. Anzi, qualcuna viene proprio mandata in pensione o sostituita.

Nespresso ha abbandonato George Clooney e gli ha preferito persone “normali”, o non così esageratamente famose.

Il Mulino Bianco, invece, ha svecchiato un po’ il marchio, passando dalla leggera simpatia di Banderas a due giovani attori italiani (Grimaudo-Pasotti), puntando tutto sull’elemento “amore”, che in tempi difficili non farà acquistare più biscotti integrali, ma farà rasserenare gli animi.

[…]

La sfida con la pasticceria

Giuseppe Arditi – Siete pronti, avete “affilato” metaforicamente i coltelli, ossia il vostro forno? Allora avete tutti gli strumenti per accettare la sfida delle pasticcerie, argomento: le brioche.

Lo sapevate?

I clienti cercano le brioche di pasticceria. Hanno fiducia nel prodotto artigianale che ritengono preparato con ingredienti migliori, più sano, più curato.

Ebbene, quello che i clienti non sanno è che in moltissimi casi il prodotto industriale è ancora più buono e ancora più sano.

[…]

Imparare dall’università. Che ne pensi?

Giuseppe Arditi – Ti lancio una provocazione, vediamo se riesci a seguirla, oppure se sei assolutamente contrario.

Sostengo che qualunque azienda deve comportarsi come l’università, anche se ha come mission quella di vendere street food o di preparare cannoli siciliani.

Io stesso adotto questa tecnica per Ristopiù Lombardia.

Ora ti spiego.

Cosa fa l’università nel suo complesso?

Attira i migliori talenti, fa crescere quelli davvero meritevoli (che riescono a passare gli esami nei tempi corretti,

[…]

Manager di cucina? Hai due possibilità

Giuseppe Arditi – Vuoi diventare, del tuo locale, bar o ristorante che sia, un vero e proprio manager di cucina, ossia la figura che possiede competenze a livello tecnico, culinario e imprenditoriale? Bellissima idea, che puoi perseguire in due modi:

  • piantando tutto e rimettendoti a studiare, per due anni, frequentando per esempio il nuovissimo “Bachelor Degree in Culinary Arts & Food Service Management”, della durata di due anni… Certamente occorre abbandonare il locale,

[…]

Un patrimonio chiamato cibo

Giuseppe Arditi – Il cibo è il catalizzatore degli interessi degli italiani: la prova “provata” si ha proprio sino alla fine di settembre, quando ogni quartiere o paesino, complice la tradizione o meno, si inventa ogni genere di sagra. Tutte le sagre e feste, senza esclusione, hanno successo. Alcune esaltano i cibi del posto, oppure i piatti della tradizione. Altre “volano alto” e si rifanno a nuove tendenze (cucina etnica, Oktoberfest).

Attorno a questo mondo si intrecciano situazioni e persone variegate e purtroppo,

[…]

Post più vecchi››