MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

In evidenza

Il valore delle mie dirette

Giuseppe Arditi – Carissimo lettore, buona estate di cuore. Ti vedo preso con il tuo locale, i clienti, le mascherine e il servizio. Ti ammiro per l’impegno, sappi sempre che la mia azienda ed io siamo al tuo fianco. E orgogliosi di te.

Voglio in questo breve intervento spiegarti per quale motivo ogni settimana, negli ultimi tempi di sera, vado in video su Facebook con delle dirette, facendomi accompagnare da consulenti e specialisti.

[…]

Motivare i collaboratori, via per il successo

Ci sono imprenditori che, dei propri collaboratori, non conoscono la situazione famigliare, gli interessi extra-lavoro; si limitano a pagare gli stipendi e a indicare le nuove regole da seguire.

A tuo parere quanto, collaboratori trattati in questo modo, saranno contenti di entrare nel locale ogni mattina e iniziare a lavorare?

La motivazione delle risorse è il primo strumento che aiuta i bar e i locali in genere a funzionare.

In questo periodo,

[…]

Chi controlla, nel tuo bar?

Elena Giordano – Sino a oggi, ovvero sino a prima del lockdown, i lavori nel tuo bar erano ben distinti.

C’era chi si occupava della contabilità, chi degli ordini, chi del magazzino, della pulizia, del servizio ai tavoli, della cucina.

Oggi tutti questi ruoli, spesso assommati a una-due persone, fanno un passo di lato.

Restano certamente, ma fanno spazio anche a una nuova figura, che è quella che si deve occupare del rispetto (e del far rispettare) delle regole di igiene,

[…]

E se il tuo locale diventasse… un saloon?

Abbiamo un problema, Houston… che riguarda le aperture.

Anzi, i problemi sono due.

Primo: la riapertura si sta avvicinando e occorre porre in essere tutte quelle soluzioni che consentono il distanziamento sociale ed evitano il contagio.

Secondo: le soluzioni non sono ancora chiare. O meglio, lo sono, ma non sono normate, dunque molti sono in attesa. Ma l’attesa rischia di far bruciare il “liberi tutti”.

Dunque che fare?

[…]

Festeggiare sì, ma come?

Gli italiani sono ancora tutti in casa, ben tappati.

È possibile che tu abbia riaperto con le consegne a domicilio, nel qual caso sarai super indaffarato.

Se, però, non ti è ancora stato possibile, certamente starai coccolando i tuoi clienti attraverso video e post e messaggi personali. E fai benissimo, perché in questo momento le persone hanno necessità di mantenere tutte le relazioni sociali esistenti prima del Coronavirus, anche se solo in modo virtuale.

[…]

L’oro di casa: la colazione

 

Mentre tutti sono impegnati a riaprire e a ricostruire il nuovo modo di vivere degli italiani, tu puoi fare una cosa importantissima. Occuparti di te, della tua salute e del tuo buon umore.

Se sino a oggi hai rispettato con la tua famiglia il lockdown sei stato bravissimo.

La fase acuta e pesantissima della chiusura è quasi finita. Occorre un ultimo piccolo sforzo.

Il problema è che le energie non sono più quelle dei primi di marzo.

[…]

Ristoprivati, un successo

 

È partito in sordina per diventare, nel giro di pochissimi giorni, un alleato delle famiglie italiane.

Il sito www.ristoprivati.it, piattaforma di vendita al pubblico di prodotti da supermercato, è lo strumento che sta aiutando gli utenti ad acquistare ogni bene di prima necessità senza dover uscire di casa, dunque in totale sicurezza.

Il sito offre il massimo della trasparenza a tutti coloro che lo visitano: indica grammature e prezzi di tutte le referenze;

[…]

Pensi mai allo smart worker?

In questo apparente momento di pausa, moltissime persone sono comunque al lavoro. Oltre a quelle impegnate nelle filiere alimentari, vi sono tantissimi dipendenti che svolgono le loro mansioni da casa. Sono i famosi smart worker, che per operare hanno solo bisogno del cervello attivo, del computer e di una connessione a internet.

In questo mondo che va al contrario, in cui tu però sei rimasto aperto grazie alle consegne a domicilio, lo smart worker ha poco tempo e bisogno di mangiare.

[…]

Studia e studia e studia

 

L’invito accorato proviene direttamente dal Presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi: “In questi giorni surreali, in cui molte delle nostre attività sono chiuse, ti invito a ragionare in modo diverso. A essere resiliente, ovvero ad adattarti alla situazione. Ci sono cose è bene fare subito e altre che è bene rimandare. Puoi fare scorta di magazzino, per esempio, di surgelati e prodotti secchi, in modo da portarti avanti e approfittare magari anche degli sconti che noi stessi di Ristopiù forniamo.

[…]

HAI AVVISATO I TUOI CLIENTI?

Messaggio di Debora Gotti, Direttore Marketing di Ristopiù Lombardia Spa

 

Caro imprenditore, queste ore sono davvero molto “calde”: tutti gli operatori del nostro settore si chiedono cosa sia possibile fare per mantenere stabile il fatturato e, soprattutto, continuare a soddisfare e seguire al meglio i clienti.

Come già anticipato ieri, noi di Ristopiù Lombardia ti suggeriamo calma e tranquillità, in modo che prendere le giuste decisioni sia semplice e soprattutto utile.

[…]

Post più vecchi››