MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Il Sostegni “Bis” in aiuto dei giovani


Francesco Megna* – Il settore immobiliare condiziona in modo significativo l’economia brianzola, in quanto da sempre in Brianza la casa viene considerata un bene essenziale. L’imminente Decreto Sostegni “Bis” disciplina, tra l’altro, che coloro che non hanno ancora compiuto 36 anni, pur in assenza di un lavoro a tempo indeterminato, potranno aderire al Fondo di garanzia sui mutui per la prima casa senza anticipo e usufruire così di un finanziamento dalla banca pari al 100% del valore dell’immobile. Attualmente la garanzia copre il 50% del finanziamento (quota capitale). Si tratta di un sostegno sia all’economia sia ai giovani spesso esclusi dal mercato dei mutui in quanto non sempre idonei a soddisfare i parametri di garanzia richiesti dagli Istituti Bancari. Il costo delle abitazioni ha raggiunto prezzi insostenibili per molti lavoratori e lavoratrici giovani in rapporto ai salari correnti, ammesso che abbiano un lavoro stabile a tempo indeterminato per ottenere il prestito.

L’agevolazione sarà avviata per tutti gli atti formalizzati entro il 31 dicembre 2022, ed è riferibile  ai prestiti deliberati  ai giovani under 36 e rivolti  all’acquisto della prima casa fino a un massimo di 250 mila euro. La domanda per accedere al finanziamento deve essere presentata direttamente alla banca o all’intermediario finanziario a cui si richiede il mutuo.

Sono escluse dalla facilitazione i mutui finalizzati all’acquisto di abitazioni di prestigio (A1; A8). Sono previsti anche vantaggi fiscali: è consentito ai giovani sino a 35 anni di non pagare l’imposta di registro e le imposte ipotecaria e catastale in caso di acquisto della prima casa e, nel caso in cui la transazione sia assoggettata ad Iva, è atteso  inoltre un rimborso pari all’Iva pagata. L’effetto del Decreto è teoricamente imponente: i giovani in Brianza coprono in media quasi il 35% delle compravendite, il che significa che la domanda potenziale aumenterebbe notevolmente, se prendiamo come paragone le giovani coppie; e la quota di giovani richiedenti un mutuo è in continua salita negli ultimi tempi.

Cresce anche l’importo medio richiesto dagli under 35, passato dai 134.257 euro del 2019 ai 139.634 del primo trimestre 2021. L’aumento è giustificato dal calo dei tassi di interesse, mentre  per quasi il 70% dei richiedenti l’importo richiesto alle banche corrisponde a un loan to value superiore all’80% del valore dell’immobile.

Lo Stato si farà garante del mutuo consentendo agli Istituti di Credito d’erogare l’intero valore dell’immobile, ma non è escluso che possa essere direttamente il fondo a erogare il contributo. Il Decreto Sostegni “Bis” viene in aiuto anche a chi ha già stipulato un mutuo, con la previsione della proroga e il rinforzo del Fondo di solidarietà per la sospensione dei mutui relativi all’acquisto della prima casa

*Responsabile commerciale settore Banking

Tags:

Lascia un commento

In evidenza

Vieni a trovarci a RistorExpo!

Anche quest’anno Ristopiù Lombardia sarà presente a RistorExpo, la fiera dedicata ai professionisti del fuori casa che si tiene a Lariofiere dal 10 al 13 marzo 2024 (ore 9-18,30, ultimo giorno chiusura alle 18).

[…]

Leggi di più ››

News

Aperitivo… e non solo!

Marzo è ufficialmente il Mese internazionale di E’ l’ora dell’Aperitivo Perfetto! Questo significa che sino alla fine del mese potrai beneficiare di bonus, formazione e servizi esclusivi… nell’ordine:

-La Locandina del Mese

-La Locandina Top 100

-La Locandina Ristorazione per i ristoranti

ricche di bonus da riscattare subito per avere prodotti altovendenti di alta qualità da proporre e coi quali rinnovare i momenti topici della giornata,

[…]

Tutti gli appuntamenti di RistorExpo

A brevissimo, a partire dal 10 marzo e sino al 13, ritorna a Lariofiere RistorExpo, “Generazioni Gastronomiche!”. La fiera, frequentata da tutti gli imprenditori della ristorazione, è l’evento BtoB dove protagonisti sono gli operatori: oltre 200 aziende che presentano le novità e le tendenze per il fuori casa e 20.000 professionisti del settore Ho.Re.Ca in visita ogni anno.

[…]

Cosa accadrà in marzo?

Gli imprenditori del fuori casa come te guardano al mese di marzo con particolare attenzione. I motivi di interesse sono diversi. Vogliamo elencarli assieme?

-Pasqua, che significa da adesso al 31 marzo prossimo un fiorire di occasioni di vendite speciali di uova di cioccolato,

[…]

A RistorExpo… vivi la cucina Ristopiù Lombardia

A RistorExpo, l’evento dedicato ai professionisti del fuori casa che si terrà a Lariofiere dal 10 al 13 marzo, come sai Ristopiù Lombardia sarà presente in massa, con tantissimi spazi,

[…]

Quali prodotti tieni vicino alla cassa?

Il bancone del bar è uno spazio strategico per la vendita. Quando il cliente si avvicina alla cassa, ha già il portafoglio in mano, mentre attende il suo turno si osserva attorno.

[…]

Per innovare occorre cambiare

Il Presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, è solito ricordare un adagio che più o meno recita così: “Non ti stupire se, facendo le solite cose, otterrai i soliti risultati”.

[…]

Tris di mini sandwich al pesce

Per la pausa pranzo nel tuo bar, oppure per un aperitivo rinforzato: i nostri chef ti invitano a giocare con i colori e a sperimentare non con la carne ma con il pesce!

[…]

Non hai ancora attivato la Risto Quality Card?

La Risto Quality Card è la carta fedeltà che consente a

-Bar

-Ristoranti, trattorie, birrerie e locali in genere

-Hotel

di beneficiare dei vantaggi esclusivi garantiti da Ristopiù Lombardia.

[…]

Stai usando tutti i bonus delle locandine del mese?

L’imprenditore saggio usa i bonus intelligenti che i fornitori gli mettono in mano per:

-acquistare prodotti di alta qualità a prezzi inferiori

-fare scorta di magazzino

-rinnovare il menù e in questo modo attrarre nuova clientela

Se hai un ristorante e sei cliente di Ristopiù Lombardia,

[…]

I prossimi due appuntamenti da non perdere!

Ristopiù Lombardia non smette di stupirti e ti propone di partecipare a due eventi diversi ma assolutamente utili a te e anche alla tua famiglia e ai collaboratori.

Il primo:

-l’azienda propone due ore di Corso di Difesa Personale gratuito rivolto alle donne di ogni età.

[…]

Leggi di più ››