MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Il brunch: vale la pena?


Molti operatori dell’Horeca di fronte al brunch storcono il naso, sospirando: “Non ne vale la pena” e adducendo motivazioni all’apparenza molto forti. Tra queste: va organizzato per tempo; è molto laborioso; l’offerta deve essere ampia; spezza il tempo del dolce e del salato, la domenica mattina; toglie clienti agli altri appuntamenti consolidati della giornata; è una moda americana e da noi non prenderà piede. E così via.

In ciascuna delle affermazioni di cui sopra c’è un fondo di verità. Tutte le obiezioni si possono riassumere in una: il brunch è impegnativo. Va studiato, pensato, gestito, strutturato. Richiede una “personalità” abbinata al tipo di locale in cui viene preparato. È ben altro dalla seconda colazione di metà mattina; ben altro dall’aperitivo con spumante e tartine; ben altro dal pranzo veloce consumato fuori casa.

Ma allora, vale la pena iniziare a implementare questo momento nel proprio locale o è meglio lasciar perdere e continuare con il classico servizio? Ecco centrato il problema: il brunch è un’occasione di rinnovamento; una ventata di aria fresca, anche se si rappresenta il bar della piazza del paese o il bar di passaggio per i camionisti.

Certo, prima di investire in nuovi cibi da proporre, occorre conoscere e analizzare il proprio target; solleticarlo in maniera corretta, magari usando una cartellonistica appropriata. Il brunch deve diventare – questo sarà il vostro intento – il momento irrinunciabile della giornata. Il momento in cui le persone potranno abbinare dolce e salato, anche in velocità, se lo desiderano, liberandosi dal peso della preparazione del pranzo. L’associazione “libertà-brunch” sarà essenziale e farà presa, perché la domenica, grazie al vostro appuntamento, assumerà tutta un’altra forma e dimensione.

Dopo aver ingolosito i clienti con la promessa di cibi di qualità, diventa necessario predisporre un’offerta all’altezza, che spazi davvero dalla tradizione nordica alla mediterranea, dal caldo al freddo, con i giusto equilibrio di proteine e carboidrati, per strizzare l’occhio anche ai clienti attenti al benessere psicofisico.

Ristopiù Lombardia ha organizzato, per il prossimo 2 novembre (dalle 9,30 alle 11,30, oppure dalle 15 alle 17), il corso “Il Brunch-Il barman e la preparazione del banco”, dedicato proprio a chi intende organizzare un brunch nel proprio locale e desidera far vivere alla clientela una experience di vero valore.

Per informazioni e iscrizioni, http://ristopiulombardia.it, tel. 0362.5839200

Tags: , , , ,

Lascia un commento

In evidenza

Vieni a trovarci a RistorExpo!

Anche quest’anno Ristopiù Lombardia sarà presente a RistorExpo, la fiera dedicata ai professionisti del fuori casa che si tiene a Lariofiere dal 10 al 13 marzo 2024 (ore 9-18,30, ultimo giorno chiusura alle 18).

[…]

Leggi di più ››

News

Aperitivo… e non solo!

Marzo è ufficialmente il Mese internazionale di E’ l’ora dell’Aperitivo Perfetto! Questo significa che sino alla fine del mese potrai beneficiare di bonus, formazione e servizi esclusivi… nell’ordine:

-La Locandina del Mese

-La Locandina Top 100

-La Locandina Ristorazione per i ristoranti

ricche di bonus da riscattare subito per avere prodotti altovendenti di alta qualità da proporre e coi quali rinnovare i momenti topici della giornata,

[…]

Tutti gli appuntamenti di RistorExpo

A brevissimo, a partire dal 10 marzo e sino al 13, ritorna a Lariofiere RistorExpo, “Generazioni Gastronomiche!”. La fiera, frequentata da tutti gli imprenditori della ristorazione, è l’evento BtoB dove protagonisti sono gli operatori: oltre 200 aziende che presentano le novità e le tendenze per il fuori casa e 20.000 professionisti del settore Ho.Re.Ca in visita ogni anno.

[…]

Cosa accadrà in marzo?

Gli imprenditori del fuori casa come te guardano al mese di marzo con particolare attenzione. I motivi di interesse sono diversi. Vogliamo elencarli assieme?

-Pasqua, che significa da adesso al 31 marzo prossimo un fiorire di occasioni di vendite speciali di uova di cioccolato,

[…]

A RistorExpo… vivi la cucina Ristopiù Lombardia

A RistorExpo, l’evento dedicato ai professionisti del fuori casa che si terrà a Lariofiere dal 10 al 13 marzo, come sai Ristopiù Lombardia sarà presente in massa, con tantissimi spazi,

[…]

Quali prodotti tieni vicino alla cassa?

Il bancone del bar è uno spazio strategico per la vendita. Quando il cliente si avvicina alla cassa, ha già il portafoglio in mano, mentre attende il suo turno si osserva attorno.

[…]

Per innovare occorre cambiare

Il Presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, è solito ricordare un adagio che più o meno recita così: “Non ti stupire se, facendo le solite cose, otterrai i soliti risultati”.

[…]

Tris di mini sandwich al pesce

Per la pausa pranzo nel tuo bar, oppure per un aperitivo rinforzato: i nostri chef ti invitano a giocare con i colori e a sperimentare non con la carne ma con il pesce!

[…]

Non hai ancora attivato la Risto Quality Card?

La Risto Quality Card è la carta fedeltà che consente a

-Bar

-Ristoranti, trattorie, birrerie e locali in genere

-Hotel

di beneficiare dei vantaggi esclusivi garantiti da Ristopiù Lombardia.

[…]

Stai usando tutti i bonus delle locandine del mese?

L’imprenditore saggio usa i bonus intelligenti che i fornitori gli mettono in mano per:

-acquistare prodotti di alta qualità a prezzi inferiori

-fare scorta di magazzino

-rinnovare il menù e in questo modo attrarre nuova clientela

Se hai un ristorante e sei cliente di Ristopiù Lombardia,

[…]

I prossimi due appuntamenti da non perdere!

Ristopiù Lombardia non smette di stupirti e ti propone di partecipare a due eventi diversi ma assolutamente utili a te e anche alla tua famiglia e ai collaboratori.

Il primo:

-l’azienda propone due ore di Corso di Difesa Personale gratuito rivolto alle donne di ogni età.

[…]

Leggi di più ››