MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Cibo di strada, elemento di competizione o opportunità?


Giuseppe Arditi – Come gli operatori dell’Horeca devono considerare il cibo di strada, ulteriore elemento di competizione o opportunità da sfruttare? I numeri, innanzitutto: il cibo di strada piace agli italiani, interessati (sei su dieci) a consumare cibi della tradizione del Belpaese e, anche se in forma minore (uno su dieci) cibi etnici (fonte Coldiretti, Cibo di strada tra rischi ed opportunità). Il trend è avviato e non si può non considerare, tenendo anche presente che proprio la Lombardia è la regione più effervescente, nella quale il numero di locali dedicati a questo specifico business è aumentato del +26% nell’ultimo anno.

Dove sta l’elemento positivo? Lo street food porta novità: nell’offerta di cibo; nelle location, anche strane (dal motorino, alla roulotte, al banco del mercato, alla bicicletta) capaci di catturare istantaneamente l’occhio del consumatore. Il mercato si allarga, la gente percepisce che c’è più offerta e sperimenta. Ed è felice.

Dove sta l’elemento negativo? Se le persone scelgono il cibo di strada, iniziano a trascurare l’offerta classica di cibo che può provenire da una pizzeria o da un bar.

Quindi, da una parte ecco collocati clienti e nuovi operatori. Dall’altra i “vecchi”, chiamati a uno scatto di reni. Se lo street food è in crescita, la soluzione è una sola: inglobarlo nella propria offerta, inventando soluzioni e occasioni nuove per associare questo modo di mangiare a un locale classico. Lo street food è una miniera di opportunità che non dobbiamo lasciarci sfuggire. Nello scorso mese di dicembre, insieme ai colleghi del Consorzio Ursa Major, ci siamo recati a New York, proprio con l’obiettivo di andare a osservare come la Grande Mela attualizzasse il concetto di cibo di strada. Siamo tornati arricchiti e con un sacco di idee, che subito abbiamo trasformato in novità di prodotto presenti nel Catalogo Ristopiù. C’è però una cosa che dobbiamo imparare, dagli amici americani: non tanto a cucinare i falafel o gli hot-dog, ma a rendere ‘easy’ le nuove proposte, osando nuovi accostamenti e ingredienti a fianco dell’offerta tradizionale. L’italiano vuole assaggiare ‘on the go’? Bene, diamogli questa possibilità, anche se siamo uno storico locale in un centro cittadino e geograficamente inamovibili.

Quindi, riassumendo. Cibo di strada=opportunità, ma bisogna darsi da fare.

http://ristopiulombardia.it/

 

Tags: , , , , , ,

Lascia un commento

In evidenza

Vieni a trovarci a RistorExpo!

Anche quest’anno Ristopiù Lombardia sarà presente a RistorExpo, la fiera dedicata ai professionisti del fuori casa che si tiene a Lariofiere dal 10 al 13 marzo 2024 (ore 9-18,30, ultimo giorno chiusura alle 18).

[…]

Leggi di più ››

News

Quali prodotti tieni vicino alla cassa?

Il bancone del bar è uno spazio strategico per la vendita. Quando il cliente si avvicina alla cassa, ha già il portafoglio in mano, mentre attende il suo turno si osserva attorno.

[…]

Per innovare occorre cambiare

Il Presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, è solito ricordare un adagio che più o meno recita così: “Non ti stupire se, facendo le solite cose, otterrai i soliti risultati”.

[…]

Tris di mini sandwich al pesce

Per la pausa pranzo nel tuo bar, oppure per un aperitivo rinforzato: i nostri chef ti invitano a giocare con i colori e a sperimentare non con la carne ma con il pesce!

[…]

Non hai ancora attivato la Risto Quality Card?

La Risto Quality Card è la carta fedeltà che consente a

-Bar

-Ristoranti, trattorie, birrerie e locali in genere

-Hotel

di beneficiare dei vantaggi esclusivi garantiti da Ristopiù Lombardia.

[…]

Stai usando tutti i bonus delle locandine del mese?

L’imprenditore saggio usa i bonus intelligenti che i fornitori gli mettono in mano per:

-acquistare prodotti di alta qualità a prezzi inferiori

-fare scorta di magazzino

-rinnovare il menù e in questo modo attrarre nuova clientela

Se hai un ristorante e sei cliente di Ristopiù Lombardia,

[…]

I prossimi due appuntamenti da non perdere!

Ristopiù Lombardia non smette di stupirti e ti propone di partecipare a due eventi diversi ma assolutamente utili a te e anche alla tua famiglia e ai collaboratori.

Il primo:

-l’azienda propone due ore di Corso di Difesa Personale gratuito rivolto alle donne di ogni età.

[…]

Ultime due dirette da non perdere!

Ogni mese il presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, intervista manager, colleghi imprenditori, fornitori portandoli a discutere dell’argomento “clou” di quelle settimane.

Nel caso di Febbraio, mese Internazionale di E’ l’Ora dell’Aperitivo Perfetto,

[…]

Paccheri alla vunanesca

Con i paccheri alla vunanesca i nostri chef di Ristopiù Lombardia hanno voluto rendere omaggio a chi ha scelto un’alimentazione vegetariana o vegana. Ingrediente principale della preparazione è la novità Garden Gourmet: Vuna,

[…]

Ristopiù Lombardia per le donne

Ristopiù Lombardia, Azienda Benefit a socio unico, attraverso il suo brand RistoDonna, apre nuovamente le porte della propria sede per ospitare una iniziativa volta al potenziamento della sicurezza personale femminile.

[…]

Come armonizzare food cost e menù?

Si può armonizzare il food cost con il menù in modo che:

-il tuo fatturato cresca

-il cliente sia contento

-il menù sia vario e attiri l’attenzione anche dei prospect,

[…]

Leggi di più ››