MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

TOC

Ti manca un prodotto?

Se c’è una cosa che i clienti in questo momento non perdonano è la mancata promessa.

Se tu hai sbandierato che il venerdì sera organizzerai una serata a tema greco, e quella stessa sera ti manca uno degli ingredienti principali perché ti sei dimenticato di ordinarlo e, quando te ne sei ricordato, ormai era troppo tardi… Hai perso una incredibile occasione.

Questo non verrà perdonato: deve infatti ricordare che ogni volta che il cliente entra nel tuo locale mette nelle tue mani la sua salute.

[…]

Che Pasquetta sarà?

 

Dipende da te. e da come ti vuoi porre nei confronti di questa emergenza.

In tutti i casi, sarà comunque una Pasquetta bellissima, in cui le persone, anche non uscendo, potranno cambiare la routine pesante magari inventando una “gita fuori dal balcone”, oppure un pranzo sul terrazzo.

La fantasia aiuta molto, soprattutto a rendere diversi i momenti per i bambini, davvero stanchi e desiderosi di uscire.

Il cibo svolge una parte importantissima.

[…]

Chiedi mai ai tuoi clienti “Cosa pensi di me?”

Ogni cliente ha una idea ben precisa di te.

Sa quali sono i punti di forza e debolezza del tuo locale e del tuo servizio.

Ama certi tuoi prodotti e di certi altri non è soddisfatto.

Ti considera un punto di riferimento, magari avrebbe persino qualche suggerimento per te.

E tu.

Sì proprio tu che in questi giorni sei davvero molto preoccupati per il futuro della tua azienda:

-hai mai chiesto un parere ai tuoi clienti?

[…]

Come diventare chef per una cena?

In queste settimane di reclusione forzata, gli italiani si stanno riscoprendo amanti della buona cucina e della tavola.

I dati paiono incredibili: dai supermercati stanno scomparendo i panetti di lievito, segno che le persone si sono messe a rimpastare pizze e brioche. Questo è un modo per dare un pizzico di brio alla routine e mantenere alto il morale.

Un suggerimento ulteriore potrebbe essere quello di organizzare, una o più sere a settimane,

[…]

Ordini? Subito consegnati con TOC

Molti imprenditori che stanno tenendo aperto, stanno riconvertendo molti dei propri servizi. In tanti hanno aperto il delivery. Altri hanno creato barriere all’ingresso per far entrare una persona alla volta. Tutti sono impegnatissimi, e anche sotto pressione, perché nessun errore, di alcun genere, può essere tollerato.

Anche solo dimenticare un prodotto in un ordine può essere fatale: e se il cliente sta attendendo proprio la bottiglia di olio… e voi l’avete scordata, generate un danno di immagine alla vostra attività,

[…]