MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

L’ho letto su Facebook


Giuseppe Arditi – Più e più volte al giorno ci ritroviamo a citare, parlando con le altre persone, aneddoti e situazioni che abbiamo letto ho carpito da Facebook. Infatti, la frase che più si sente pronunciare in giro è: “L’ho letto su Facebook”.

Come sai, anche io sono molto attivo su questo social media, lo utilizzo per raccontare gli appuntamenti più importanti della mia vita lavorativa, e per condividere le belle esperienze con tutti i miei amici.

In quanto imprenditore, però, ogni volta che inizio a postare un testo su Facebook, mi chiedo: quale ruolo sto ricoprendo? A chi rivolgo questo messaggio? Ai miei amici? Alla famiglia, ai clienti, ai prospect?

La risposta a queste domande non è per niente banale, perché certe informazioni possono essere adatte per un target, certe altre assolutamente inadeguate per lo stesso gruppo di persone.

È capitato anche a te?

Io ho trovato un modo per mantenere, spero, un livello di comunicazione efficace. Cerco di personalizzare il più possibile i contenuti.

Per esempio:

  • Partecipo con entusiasmo ai successi dei collegamenti.
  • Valorizzo ogni evento al quale prendono parte.
  • Valorizzare i miei collaboratori in situazioni per loro importanti.
  • Cerco di comunicare sempre ottimismo e fiducia nel futuro.

 

Lo strumento è abbastanza efficace, infatti noto che molto spesso i post vengono commentati e si creano interessanti dibattiti.

Tutto ciò è bellissimo è utile anche per il business, ma è necessario che io ti ricordi due regole fondamentali che ho imparato:

  • Quando si parla di social media, il termine “amico” non deve essere preso alla lettera. Gli amici veri sono un’altra cosa, quelli del Web sono contatti più o meno utili, un network di relazioni che può risultare utile dal punto di vista professionale.
  • Facebook da solo non è sufficiente: se sei un imprenditore e vuoi entrare in modo efficace nel mondo dei social media, devi studiare una strategia di marketing integrata, nella quale tutte le tue attività on e off line siano coerenti tra loro. Questo significa che i contenuti che proponi sul sito devono avere una certa relazione e sinergia con quelli dei post, con i tweet, con le news del sito istituzionale. Immagina di dover tirare una carrozza con otto cavalli, a ogni briglia corrisponde un network da presidiare: se non gestisci bene e con polso tutte le briglie assieme… la tua carrozza non si muoverà.

 

Vuoi saperne di più sulle tecniche di presenza efficace sui social media? Ti invito a consultare il mio blog personale, GiuseppeArditi.com, e a lasciare il tuo commento.

Se mi scriverai all’indirizzo info@ristopiulombardia.it  precisandomi il tuo nome, ragione sociale, numero di telefono e indicando nell’oggetto “Uso dei social media”  invierò un contenuto utile e subito applicabile… Gratis!

Tags: , , , ,

Lascia un commento

In evidenza

3 posizioni aperte in azienda!

Ristopiù Lombardia vuole te!

Siamo alla ricerca di…

Nr. 1 RESPONSABILE CRM, la quale/il quale si occuperà di implementare miglioramenti ai processi CRM, e di proporre strategie e programmi multicanali per acquisire e fidelizzare i clienti.

[…]

Leggi di più ››

News

Aprile, primo o secondo stellato?

Ad aprile, se hai un ristorante, puoi scegliere: il tuo menù sarà a tre o cinque stelle? Sarà nuovo o sempre il solito? Sarà primaverile o quattrostagioni?

Dipende da te,

[…]

Come va la tua proposta di ittico?

A sentir parlare di prodotti ittici per il ristorante o il bar, molti imprenditori scappano:

-hanno paura che il cliente non apprezzi

-non sanno bene se fidarsi o meno della catena del freddo dei fornitori

-oltre alle classiche ricette trite e ritrite… non hanno fantasia culinaria da mettere in pista

E così… un bel pezzo di fatturato se ne va.

[…]

Idee vegan per la pausa pranzo primaverile

Sai che le proposte vegane per la pausa pranzo, se ben inserite nel menù, saranno apprezzate anche dal cliente che non ha scelto quel tipo di alimentazione. Il motivo?

-Sono nutrizionalmente complete.

[…]

Come stanno andando i tuoi Social?

Se sei un ristoratore o un imprenditore del bar sicuramente hai attivato la tua pagina Social, su Facebook e Instagram.

Per capire se la tua attività sul web sta funzionando,

[…]

Pistacchio Gold

Per cosa vanno matti i clienti in questo momento? Per i super croissant farciti riccamente! E sono ancor più contenti se il croissant in questione ha qualcosa di speciale! Con questa ricetta tieni assieme tutti questi desideri!

[…]

Risto Quality Card, solo vantaggi tangibili

Tutti parlano di carta fedeltà, dal benzinaio, al supermercato, addirittura alla banca o al circolo del tennis.

Tu però lavori in un mercato ben specifico, che ha le sue regole.

[…]

Pasta ripiena: quali i must da proporre con continuità?

Nell’offerta della pausa pranzo, che si parli di ristorante o di bar, la pasta ripiena ricopre sempre un ruolo rilevante, in quanto può costituire un piatto unico dal punto di vista nutrizionale,

[…]

Lo spritz e i suoi accompagnatori…

Tutti lo servono… ma quanto sanno prepararlo alla perfezione? Lo spritz è il salva-aperitivo di ogni locale. Anche tu sicuramente ce l’hai tra i tuoi top seller… sei certo di avere la ricetta unica,

[…]

Le 3 idee vincenti per riempire il locale all’ora del brunch

Il brunch è quel pasto che combina elementi della colazione e del pranzo ed è solitamente consumato in tarda mattinata fino al primo pomeriggio. Sapevi che il termine è un neologismo,

[…]

Con il magazine di aprile impari a gestire il locale

Quando si pensa alla gestione di un locale, bar o ristorante, tipicamente vengono alla mente: le ricette, i tavoli, la griglia, la macchina per il caffè, le stoviglie…

Invece,

[…]

Leggi di più ››