MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Una “morsa” e il locale diventa elegante


Certi oggetti hanno la capacità di impreziosire gli ambienti nei quali sono posizionati: si pensi alle lampade di design, alle chaise longue, a tutto ciò che richiama alla mente l’eleganza e la ricercatezza.

Il discorso vale anche per i locali pubblici nei quali si somministrano cibo e bevande: certi strumenti possono, se posizionati adeguatamente, trasformare un bar o una sala ristorante in una location raffinata.

È il caso della morsa per prosciutti. In sé e per sé, la morsa è un oggetto molto semplice, composto da un basamento e, appunto, da un sistema che stringe la coscia con osso del maiale. Quali i benefici, per chi decide di renderla protagonista del proprio locale?

Uno. Il prosciutto viene valorizzato: tutti i clienti e gli astanti possono ammirarne di persona le venature, sentirne il profumo; “interagire” con esso ancora prima di assaggiarlo.

Due. L’operatore viene valorizzato: il momento del taglio della fetta di prosciutto (tipicamente crudo, ma anche cotto, cotto nero, o Patanegra) diventa un rito, eseguito con competenza e lentezza: ogni fetta prende vita, per adagiarsi sul piatto del cliente. Due i tagli che possono essere eseguiti, all’italiana (con fette lunghe) e alla spagnola (con piccole fette).

Tre. L’esercente gioca sulla fiducia: mette in mostra il proprio prodotto, sceglie di essere trasparente, di rendere visibile l’atto del taglio del prosciutto, senza relegarlo alla cucina. Instaura in questo modo un legame con il cliente, basato sulla qualità e sull’atmosfera che un semplice gesto (il taglio) ha saputo creare. L’engagement è altissimo.

Quattro. Il bar, ma anche il ristorante, con la morsa ben in mostra, eleva la qualità del servizio fornito. La morsa, infatti, è sia uno strumento che un oggetto di arredamento. Silenziosamente accompagna il momento del convivio, facendo intuire ai clienti che in quel luogo il prosciutto viene certamente valorizzato. Un po’ come posizionare in vista le proprie migliori bottiglie di vino. Con una differenza: vantare una morsa non è da tutti.

Ristopiù Lombardia ha attiva una promozione che prevede una morsa in regalo a fronte dell’acquisto di quattro tipi di prosciutto. Per saperne di più www.ristopiulombardia.it

Tags: , , ,

Lascia un commento

In evidenza

Vieni a trovarci a RistorExpo!

Anche quest’anno Ristopiù Lombardia sarà presente a RistorExpo, la fiera dedicata ai professionisti del fuori casa che si tiene a Lariofiere dal 10 al 13 marzo 2024 (ore 9-18,30, ultimo giorno chiusura alle 18).

[…]

Leggi di più ››

News

I prossimi due appuntamenti da non perdere!

Ristopiù Lombardia non smette di stupirti e ti propone di partecipare a due eventi diversi ma assolutamente utili a te e anche alla tua famiglia e ai collaboratori.

Il primo:

-l’azienda propone due ore di Corso di Difesa Personale gratuito rivolto alle donne di ogni età.

[…]

Ultime due dirette da non perdere!

Ogni mese il presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, intervista manager, colleghi imprenditori, fornitori portandoli a discutere dell’argomento “clou” di quelle settimane.

Nel caso di Febbraio, mese Internazionale di E’ l’Ora dell’Aperitivo Perfetto,

[…]

Paccheri alla vunanesca

Con i paccheri alla vunanesca i nostri chef di Ristopiù Lombardia hanno voluto rendere omaggio a chi ha scelto un’alimentazione vegetariana o vegana. Ingrediente principale della preparazione è la novità Garden Gourmet: Vuna,

[…]

Ristopiù Lombardia per le donne

Ristopiù Lombardia, Azienda Benefit a socio unico, attraverso il suo brand RistoDonna, apre nuovamente le porte della propria sede per ospitare una iniziativa volta al potenziamento della sicurezza personale femminile.

[…]

Come armonizzare food cost e menù?

Si può armonizzare il food cost con il menù in modo che:

-il tuo fatturato cresca

-il cliente sia contento

-il menù sia vario e attiri l’attenzione anche dei prospect,

[…]

Chili da perdere in pausa pranzo? Ci pensa il pesce

Sei un imprenditore del bar? Il tuo menù contiene anche proposte wellness?

Ecco cosa puoi rispondere:

-certo, ma non se le fila nessuno

-certo,

[…]

Inverno, porte del bar aperte o chiuse?

In inverno l’imprenditore del bar ha sempre il dilemma: “Entrerà gente se tengo chiuse le porte? Non sarebbe meglio, come fanno i negozi di abbigliamento, tenere tutto aperto e sparare il riscaldamento?”.

[…]

Carne bianca in pausa pranzo? Prova così!

Il tuo ristorante ha bisogno di rinverdire la pausa pranzo?

Non andare a cercare piatti strani: le persone, durante la settimana, hanno bisogno di…

-Mangiare bene e velocemente

-Mangiare gustoso e sfizioso

-Non mangiare troppo junk food,

[…]

È arrivato RistopiùNews febbraio!

Anche questo mese, atteso da tutti gli imprenditori dell’horeca, è arrivato RistopiùNews, il magazine edito da Ristopiù Lombardia che mantiene aggiornati sui trend del mercato, gli eventi dell’azienda, i prodotti più in voga nei locali a livello di food and beverage.

[…]

Simula l’apres ski per chi… è rimasto a casa

L’apres ski è quel meraviglioso momento di fine giornata durante il quale, magari ancora a ridosso dei campi da sci, si bevono cocktail e si balla al calar del sole.

[…]

Leggi di più ››