MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Panciotti con capesante e gamberi al sugo di branzino e fave fresche


Carissimi, un caro saluto e ancora tanti auguri dal vostro Chef Ruggero De Lazzari. Oggi vi propongo di festeggiare il Capodanno con una ricetta davvero speciale ed esclusiva, che vi consentirà di far rimanere i vostri clienti letteralmente senza parole: i Panciotti con capesante e gamberi al sugo di branzino e fave fresche. Come sempre vi ricordo che gli ingredienti necessari per questa preparazione sono disponibili sul catalogo Ristopiù Lombardia.

Ingredienti per 4 persone

16 pezzi di Panciotti con capesante e gamberi Surgital

2 filetti di branzino

120 g di fave fresche

2 pomodori maturi

½ peperoncino

1 spicchio di aglio

1 scalogno

4 cucchiai di Armagnac

Olio extravergine di oliva

brodo vegetale Q.B.

sale

pepe bianco

20 fili di zafferano

 

Spellate e tagliate a tocchetti i filetti di branzino. Rosolate le fave con lo spicchio di aglio in camicia e il peperoncino, aggiungete il brodo vegetale, regolate di sale e pepe. Fatele cuocere con il brodo vegetale, avendo cura di lasciarle asciutte e al dente.

Spellate i pomodori maturi e tagliateli in dadolata fine. Tritate lo scalogno e rosolatelo delicatamente nell’olio, unite i tocchetti di branzino, sfumate con l’Armagnac (accendetelo per eliminare l’alcool rimanendo lontani con il viso) e aggiungete la dadolata di pomodoro, aggiustate di sale, saltate velocemente e aggiungete le fave.

Cuocete i panciotti in abbondante acqua bollente salata, colateli e conditeli con la salsa ottenuta. Servite in un piatto caldo a cappello o fondo con guarnizione di fili di zafferano.

http://ristopiulombardia.it/

Tags: , , , ,

Lascia un commento