MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

New York celebra la pizza… e tu?


Elena Giordano – A New York, dove, stando a La Repubblica è concentrato il 10% delle pizzerie statunitensi, aprirà, nel mese di ottobre, per un periodo di tempo limitato, il museo della pizza, che si chiamerà MoPi, “l’unica e immersiva art experience al mondo che celebra la pizza”.

Ne hanno già parlato in diversi, non potevamo non buttarci a capofitto nella discussione.

Merita comprendere per quale motivo l’idea funziona e funzionerà:

-Perché New York si appropria di un simbolo non suo e lo fa diventare, appunto, suo (e gli italiani all’asciutto, ma peggio per loro), accrescendone ancor di più la notorietà

-Perché la pizza viene celebrata in tutte le sue varianti, oltre che nella sua storia, indebolendo il forte legame con il nostro Paese (buon per loro, e per noi sempre l’occasione per ragionare su cosa stiamo facendo per tutelare il nostro sapere gastronomico)

-Perché, se così stanno le cose, tanto vale pensare, magari a Napoli, a qualcosa di permanente e non “mordi e fuggi”, che abbini la degustazione, le curiosità, la tradizione, il rigore della preparazione del piatto. E lo faccia in modo eccelso. In modo italiano, insomma, che significa in questo caso non facilmente imitabile

Sull’onda di questo evento, di cui già sta parlando il mondo intero, puoi anche tu preparare un autunno all’insegna della pizza. Il MoPi sarà lo strumento che ti consentirà di aumentare il numero delle referenze, proporre pizza a pranzo e cena, organizzare degustazioni, varianti sul tema, incontri con pizzaioli, corsi per neofiti, grandi e piccini. Insomma, ci sono tantissime soluzioni che possono essere esplorate e organizzate a partire da adesso.

Per aiutarti nella tua strategia di personalizzazione, Ristopiù ti propone diversi strumenti, il più importante dei quali è il catalogo virtuale Fatti per la Pizza,

https://ristopiulombardia.it/smilecompany/cataloghi.aspx?cat=img/catalogo_fatti-pizza.png&class=menu-pizza&txt=CATALOGO%20FATTI%20PER%20LA%20PIZZA

che esplora nel dettaglio tutte le referenze che puoi proporre direttamente nel locale, già pensate (per taglio, tipo di cottura, ingredienti) per il settore Horeca.

Dalle teglie da porzionare, alle pizze tonde, alle monoporzioni, alle pizzette, agli impasti, alla pizza scrock, alle focacce: non manca nulla per predisporre un’offerta di assoluta qualità. Puoi anche richiedere al service center (numero verde 800078844) la Guida all’acquisto della pizza, che contiene consigli intelligenti per discriminare tra i tanti fornitori che possono fare al caso tuo.

Un’ultima nota: ogni anno gli italiani mangiano 7,6 chili di pizza.

Ciascuno.

Al di là del valore simbolico del prodotto, patrimonio culturale immateriale dell’umanità dell’Unesco, stiamo parlando di un business che sta bene, molto bene. Sarebbe ingenuo non spingere sulla leva dell’acceleratore per accontentare sempre di più il cliente.

https://www.themuseumofpizza.org

 

 

 

Tags:

Lascia un commento

In evidenza

Vieni a trovarci a RistorExpo!

Anche quest’anno Ristopiù Lombardia sarà presente a RistorExpo, la fiera dedicata ai professionisti del fuori casa che si tiene a Lariofiere dal 10 al 13 marzo 2024 (ore 9-18,30, ultimo giorno chiusura alle 18).

[…]

Leggi di più ››

News

Quali prodotti tieni vicino alla cassa?

Il bancone del bar è uno spazio strategico per la vendita. Quando il cliente si avvicina alla cassa, ha già il portafoglio in mano, mentre attende il suo turno si osserva attorno.

[…]

Per innovare occorre cambiare

Il Presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, è solito ricordare un adagio che più o meno recita così: “Non ti stupire se, facendo le solite cose, otterrai i soliti risultati”.

[…]

Tris di mini sandwich al pesce

Per la pausa pranzo nel tuo bar, oppure per un aperitivo rinforzato: i nostri chef ti invitano a giocare con i colori e a sperimentare non con la carne ma con il pesce!

[…]

Non hai ancora attivato la Risto Quality Card?

La Risto Quality Card è la carta fedeltà che consente a

-Bar

-Ristoranti, trattorie, birrerie e locali in genere

-Hotel

di beneficiare dei vantaggi esclusivi garantiti da Ristopiù Lombardia.

[…]

Stai usando tutti i bonus delle locandine del mese?

L’imprenditore saggio usa i bonus intelligenti che i fornitori gli mettono in mano per:

-acquistare prodotti di alta qualità a prezzi inferiori

-fare scorta di magazzino

-rinnovare il menù e in questo modo attrarre nuova clientela

Se hai un ristorante e sei cliente di Ristopiù Lombardia,

[…]

I prossimi due appuntamenti da non perdere!

Ristopiù Lombardia non smette di stupirti e ti propone di partecipare a due eventi diversi ma assolutamente utili a te e anche alla tua famiglia e ai collaboratori.

Il primo:

-l’azienda propone due ore di Corso di Difesa Personale gratuito rivolto alle donne di ogni età.

[…]

Ultime due dirette da non perdere!

Ogni mese il presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, intervista manager, colleghi imprenditori, fornitori portandoli a discutere dell’argomento “clou” di quelle settimane.

Nel caso di Febbraio, mese Internazionale di E’ l’Ora dell’Aperitivo Perfetto,

[…]

Paccheri alla vunanesca

Con i paccheri alla vunanesca i nostri chef di Ristopiù Lombardia hanno voluto rendere omaggio a chi ha scelto un’alimentazione vegetariana o vegana. Ingrediente principale della preparazione è la novità Garden Gourmet: Vuna,

[…]

Ristopiù Lombardia per le donne

Ristopiù Lombardia, Azienda Benefit a socio unico, attraverso il suo brand RistoDonna, apre nuovamente le porte della propria sede per ospitare una iniziativa volta al potenziamento della sicurezza personale femminile.

[…]

Come armonizzare food cost e menù?

Si può armonizzare il food cost con il menù in modo che:

-il tuo fatturato cresca

-il cliente sia contento

-il menù sia vario e attiri l’attenzione anche dei prospect,

[…]

Leggi di più ››