MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Cartellonistica, sei preparato?


Bar e ristoranti hanno un alleato prezioso, se vogliono farsi conoscere: la cartellonistica (intesa come insegna, lavagne, totem, pubblicità cartacea, volantini, biglietti da visita). Le soluzioni sono davvero tante, praticabili anche con budget risicati, ma occorre una visione coordinata della comunicazione, del marketing e della promozione.

Perché molti non la prendono in considerazione? Ecco cosa capita di trovare, se si gira per le città con occhio attento:

  • Nove volte su dieci la scritta “Aperto” quando invece il locale è chiuso
  • Informazioni vecchie e datate, dunque scorrette, relative ai piatti del giorno
  • Lavagne scritte con il gesso (bella l’idea dell’artigianalità) ma in malo modo, con parole che vanno a capo in modo insensato e scritte difficili da leggere anche da chi ha una vista perfetta
  • Cartelli ambigui che non spiegano se il locale è una trattoria, un ristorante stellato, un take-away

 

Di fronte a questi errori, viene davvero da pensare che gestire anche l’aspetto della comunicazione sia, per i locali, esageratamente complicato. La variabile “tempo” effettivamente è sempre critica, ma l’imprenditore non deve dimenticare che il cliente, se non capisce quale genere di locale ha davanti, non entra. Fine del business, fine del locale.

Aggiungiamo un elemento di complicazione: oggi la comunicazione non è più solamente cartacea o off line. Ciò che dici e racconti e annunci deve essere veicolato, in modo coordinato, anche attraverso il web, ossia siti, pagine dei Social, piccole news di poche battute su Twitter. Perché serve, questa operazione?

  • Il locale non deve essere percepito come “statico”, ma come sempre in movimento. Puoi anche cambiare il menù ogni giorno, ma se non lo racconti… nessuno lo saprà mai
  • Questo, come abbiamo già detto tante volte, è il tempo della narrazione, il cliente vuole essere stimolato e vivere un’esperienza emozionale e gustativa. Sta a te solleticarlo con i giusti messaggi in modo che entri nel locale: metà lavoro sarà già fatto
  • Il Bello deve permeare ogni angolo del tuo locale, anche se pensi che non sia necessario: è vero che il cliente fidelizzato entra perché il tuo caffè è davvero buono, ma anche perché nel locale si respira profumo di brioche appena sfornato, le vetrinette sono pulite, le luci chiare, i baristi di buon umore, i prodotti ben presentati, ciascuno con un suo cartellino esplicativo. Trascurare uno solo di questi elementi può diventare rischioso…

 

Tags: , , , ,

Lascia un commento

In evidenza

Vieni a trovarci a RistorExpo!

Anche quest’anno Ristopiù Lombardia sarà presente a RistorExpo, la fiera dedicata ai professionisti del fuori casa che si tiene a Lariofiere dal 10 al 13 marzo 2024 (ore 9-18,30, ultimo giorno chiusura alle 18).

[…]

Leggi di più ››

News

Quali prodotti tieni vicino alla cassa?

Il bancone del bar è uno spazio strategico per la vendita. Quando il cliente si avvicina alla cassa, ha già il portafoglio in mano, mentre attende il suo turno si osserva attorno.

[…]

Per innovare occorre cambiare

Il Presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, è solito ricordare un adagio che più o meno recita così: “Non ti stupire se, facendo le solite cose, otterrai i soliti risultati”.

[…]

Tris di mini sandwich al pesce

Per la pausa pranzo nel tuo bar, oppure per un aperitivo rinforzato: i nostri chef ti invitano a giocare con i colori e a sperimentare non con la carne ma con il pesce!

[…]

Non hai ancora attivato la Risto Quality Card?

La Risto Quality Card è la carta fedeltà che consente a

-Bar

-Ristoranti, trattorie, birrerie e locali in genere

-Hotel

di beneficiare dei vantaggi esclusivi garantiti da Ristopiù Lombardia.

[…]

Stai usando tutti i bonus delle locandine del mese?

L’imprenditore saggio usa i bonus intelligenti che i fornitori gli mettono in mano per:

-acquistare prodotti di alta qualità a prezzi inferiori

-fare scorta di magazzino

-rinnovare il menù e in questo modo attrarre nuova clientela

Se hai un ristorante e sei cliente di Ristopiù Lombardia,

[…]

I prossimi due appuntamenti da non perdere!

Ristopiù Lombardia non smette di stupirti e ti propone di partecipare a due eventi diversi ma assolutamente utili a te e anche alla tua famiglia e ai collaboratori.

Il primo:

-l’azienda propone due ore di Corso di Difesa Personale gratuito rivolto alle donne di ogni età.

[…]

Ultime due dirette da non perdere!

Ogni mese il presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, intervista manager, colleghi imprenditori, fornitori portandoli a discutere dell’argomento “clou” di quelle settimane.

Nel caso di Febbraio, mese Internazionale di E’ l’Ora dell’Aperitivo Perfetto,

[…]

Paccheri alla vunanesca

Con i paccheri alla vunanesca i nostri chef di Ristopiù Lombardia hanno voluto rendere omaggio a chi ha scelto un’alimentazione vegetariana o vegana. Ingrediente principale della preparazione è la novità Garden Gourmet: Vuna,

[…]

Ristopiù Lombardia per le donne

Ristopiù Lombardia, Azienda Benefit a socio unico, attraverso il suo brand RistoDonna, apre nuovamente le porte della propria sede per ospitare una iniziativa volta al potenziamento della sicurezza personale femminile.

[…]

Come armonizzare food cost e menù?

Si può armonizzare il food cost con il menù in modo che:

-il tuo fatturato cresca

-il cliente sia contento

-il menù sia vario e attiri l’attenzione anche dei prospect,

[…]

Leggi di più ››