MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Bollette da capogiro? Con calma


Le tue bollette sono da capogiro?

Con calma, dato che la fretta è sempre cattiva consigliera.

Chiudere tutto non puoi.

Smettere di vendere non puoi.

Preparare solo caffè e dimenticare tutto il resto non puoi.

Comperare al discount la merce non puoi.

Cosa puoi fare, oltre che piangere?

Primo: non farti prendere dal panico.

Secondo: pensare che il problema non è solo tuo e che i governi di tutta Europa sono al lavoro per tutelare i propri cittadini.

Terzo: proseguire con impegno il tuo business quotidiano e il servizio ai clienti, che contano su di te.

Quarto: ragionare in modo intelligente e strategico, ovviamente non da soli e ovviamente non votandosi alla disperazione.

Se il momento è davvero complesso, pensa innanzitutto a cosa puoi ottimizzare, della vita del tuo locale. Se non riesci a farlo da solo in quanto sei troppo coinvolto, lasciati aiutare da veri professionisti, che ti traghetteranno fuori dal pantano nel quale pensi di essere invischiato.

Come prima cosa, dunque, iscriviti al Circolo del Bar Perfetto, la community esclusiva pensata per gli imprenditori dell’Horeca nella quale troverai formazione, informazione e, appunto, specialist. Puoi aderire cliccando qui. https://ristopiulombardia.it/smilecompany/iscrizione-circolo-bar-perfetto.aspx

In seconda battuta: inizia a ragionare in ottica di risparmio, sempre e ovunque. Un risparmio però che, applicato ai prodotti food and beverage, ti permetta di non abbassare la qualità. Tutto ciò è possibile se sceglierai i prodotti che ogni mese inseriamo nelle Locandine che trovi su www.ristopiulombardia.it. Su ogni Locandina sono presenti decine di prodotti con bonus che arrivano anche al 30%. Parliamo di prodotti di marca di altissima qualità: ecco lo strumento che ti occorreva!

Bollette della luce insopportabili? Resisti… e procedi con cautela ma risolutezza!

Tags: , , , , ,

Lascia un commento