MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Scialatielli agli asparagi e pinoli


 

Carissimo, un saluto da Chef Ruggero della Cucina Dinamica Ristopiù. Cosa è davvero “vincente” in queste settimane natalizie? Tutto ciò è che nuovo, curioso… e anche salutare. Questo il motivo per cui ti propongo una ricetta a base di verdure. Trovi tutti gli ingredienti sul sito www.ristopiuombardia.it

 

Ingredienti per 4 persone

 

400 g Scialatielli Surgital

400 g asparagi Bonduelle

2 Scalogni

40 g Olio Evo OlItalia

100 ml panna vegetale da cucina

1 mazzetto di dragoncello

Sale e pepe q.b.

Noce moscata q.b.

 

Taglia a dadini gli asparagi ancora surgelati, tenendo da parte le punte per la decorazione finale. Scalda l’olio in un tegame, unisci gli scalogni sbucciati e tagliati sottili lasciandoli appassire, aggiungi poi i pinoli tritati. Intanto porta a ebollizione abbondante acqua salata e tuffavi gli asparagi. Recuperali dopo 5 minuti dal primo bollore e trasferiscili nel tegame con i pinoli e lo scalogno, tenendo da parte l’acqua di cottura. Cuoci gli asparagi per altri 5 minuti, poi unisci la panna, lasciandola addensare, profuma con una grattata di noce moscata e qualche foglia di dragoncello tritata. Regola di sale e di pepe.

Cala gli Scialatielli nell’acqua bollente in cui hai scottato gli asparagi, dopo 3 minuti dal bollore, scolali e rovesciali nel tegame con il sugo. Mescolali delicatamente e servili subito in un piatto ben caldo decorando con le punte che avevi messo da parte e i pinoli.

 

 

Tags: ,

Lascia un commento