MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Sappiamo raccontare i nostri locali?


Giuseppe Arditi – Molti non sono ancora convinti che “raccontare il proprio locale” sia indispensabile… e si limitano a lavorare bene. Eppure solo la bravura non è sufficiente, occorre una narrazione a supporto, un contesto nel quale inserire un’esperienza emozionale e gustativa.

Prendete gli spot televisivi, oppure la comunicazione ideata dalle grandi agenzie per il mondo Social: noterete che, sempre, attorno a un prodotto o servizio, è costruito un racconto, una situazione, una ministoria che arricchisce la patatina, la bibita, l’hambugeria, la verdura appena raccolta. Noterete che ci sono le persone, che si muovono e danno valore alla situazione impreziosendola di particolari che riguardano proprio il prodotto o servizio. In poche parole: il consumatore, una volta arrivato al supermercato, si ricorda che quel trancio di pizza ha aiutato un amore a sbocciare; ha tenuto compagnia a un gruppo di bambini durante una festa di compleanno; è composto da ingredienti che sono stati raccolti e cucinati con amore proprio come faceva la nonna tanti anni fa.

La stessa strategia si può applicare al proprio locale e alla propria offerta. Per esempio andando a esplicitare l’ingredientistica del nostro piatto forte; precisando come, in qualità di esperti, andiamo a cercare quella certa ricetta in giro per il mondo, oppure nei paesini sperduti delle colline della nostra regione. Oppure ancora inserendo nel locale oggetti o situazioni che modifichino l’atmosfera e la rendano in qualche modo unica.

Questo delicato lavoro può essere svolto sia in autonomia che con il supporto di specialisti: questi ultimi sono utili se si vuole comunicare in modo efficace sui Social, strumenti che richiedono un aggiornamento quotidiano, la piena rispondenza informativa con quanto nel locale accade davvero. Un “biglietto da visita” che deve essere aggiornato con costanza e con il quale si può spingere per arrivare a un legame efficace con i propri clienti e prospect (esempio: creo un evento musicale abbinato a una degustazione di cibo; predispongo gli inviti, li lancio su FB, monitoro l’interesse, aggiungo una promozione, controllo sino all’ultimo il numero di persone attese: efficacia massima e dialogo praticamente one to one).

(nella foto, la narrazione scelta da Amica Chips)

http://ristopiulombardia.it/

Tags: , , , ,

Lascia un commento

In evidenza

Nuove posizioni aperte in azienda!

Ristopiù Lombardia SpA Società Benefit a Socio Unico ricerca:

Nr. 1 Marketing Specialist.

La figura sarà parte integrante dell’Ufficio Marketing, lavorando trasversalmente in tutte le aree aziendali.

[…]

Leggi di più ››

News

Verso la Giornata della ristorazione

“E’ con entusiasmo e fiducia che annunciamo l´iter in commissione 10 alla Camera, della proposta di legge che istituisce la “Giornata della ristorazione”, che accende il riflettore su un settore strategico e competitivo dell´economia italiana e che rappresenta uno degli elementi di maggior appeal del turismo verso il nostro Paese”.

[…]

Ghiaccio nei cocktail? Parliamone in modo serio

La gestione e la conservazione del ghiaccio sono cruciali in qualsiasi bar che serva cocktail, specialmente per l’aperitivo, quando i drink devono essere presentati al meglio sia in termini di sapore che di aspetto.

[…]

Il giorno giusto per acquistare… Aperitivo Perfetto!

Cos’è Aperitivo Perfetto nel tuo locale? Il libro scritto da Giuseppe Arditi con Daniele Cascio che ti propone “strategie pratiche per illuminare e migliorare il momento dell’aperitivo nel tuo locale”. 

[…]

Quale combinazione vincente per il tonno?

Il tonno – sia fresco che in conserva – è un salva-pranzo e salva-cena non solo quando si è a casa. È talmente amato che anche al bar in pausa pranzo può diventare un ingrediente goloso specie in questo periodo,

[…]

Lo conferma il magazine: con l’estate cambia tutto

È proprio vero: con l’estate cambia tutto. Cambia il clima. Cambia il modo di fare dei clienti, cambia il tuo menù del pranzo e dell’aperitivo, perché con 35 gradi umidi è molto difficile far digerire un bel piatto caldo.

[…]

Cosa succede in giugno?

In questo giugno accadono un sacco di cose interessantissime:

-domani e dopodomani si vota per eleggere i rappresentanti europei e comunali

-dal 14 giugno hanno il via gli Europei di calcio… e allora sì che ci sarà pathos da vendere,

[…]

Il valore del sorriso? Scoprilo il 13 giugno

Il sorriso ha un valore enorme. Non solo: la gentilezza è un potente strumento, fa bene e fa del bene. Lo sperimenti ogni giorno nella vita privata ma sai benissimo che anche sul posto di lavoro funziona esattamente allo stesso modo.

[…]

Fish & chips al lime e pepe rosa

Che profumo di fritto di alta qualità! Prendiamo direttamente dalla Gran Bretagna questa ricetta, che però i nostri chef hanno saputo ridisegnare all’italiana. Il risultato? Qualcosa di incredibile, grazie a un ingrediente segreto: le zeste di lime!

[…]

Si vota… e si mangia!

L’8 e 9 giugno prossimi tutti gli italiani sono chiamati a votare. Due giorni belli pieni in cui tu sei tipicamente aperto – essendo un weekend – e puoi diventare il luogo perfetto per il confronto politico dell’ultimo momento.

[…]

Gelati: quali i trend della stagione?

Che sia Motta, Antica Gelateria del Corso, che sia Nuii nelle nuove versioni o una vaschetta da preparare con cono o coppetta, una cosa è certa: il gelato industriale di alta qualità vince sempre,

[…]

Leggi di più ››