MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Lo smart working? Ci piace!


 

Francesco Megna – Anche in Brianza, tutti o quasi, migliaia di lavoratori, a casa a scoprire lo smart working (lavoro agile o lavoro intelligente). Ma poi, quando questa pandemia sarà finita, cosa accadrà? La risposta è che lo smart working è qui per restare, in varie modalità, via via più consolidate. Perché il telelavoro funziona: rende più produttivi, ma anche più sereni e gratificati.

Da notare il boom che sta registrando in questi giorni chi è in grado di fornire piattaforme per conference call, interconnessioni , lezioni a distanza, webinar: Microsoft, o concorrenti italiani, fino a offerte più elaborate come quelle di Cisco, in grado di organizzare videoconferenze, anche con oltre 100 partecipanti. Il telelavoro, nel futuro, sarà qualcosa di molto diverso: assai più complesso e flessibile di quanto non ci sembri oggi.

Il punto di partenza è che lo smart working non è affatto una modalità per eclissarsi o lavorare meno: il telelavoratore è più produttivo, in termini quantitativi sia secondo altri parametri specifici. Mentre i lavoratori legati agli orari normali incrementano la loro produttività, mediamente, rispetto al mese precedente, del 15%, i telelavoratori l’aumentano più rapidamente, fra il 20 e il 30%. E questa crescita accelera man mano che passano i mesi, come se, via via, i telelavoratori si impratichissero della nuova esperienza.

Più in generale, gli smart worker sembrano in grado di organizzarsi meglio, si dichiarano più attivi, più concentrati. Decisivo, sotto questo profilo, il tempo e la fatica risparmiati evitando lo stress e gli imbottigliamenti del traffico per andare e tornare dall’ufficio. E contribuisce anche il fatto di avere più tempo e più possibilità di sbrigare le mille faccende in casa.

Come è prevedibile, a dichiarare i maggiori vantaggi sono le lavoratrici, meno costrette a dividersi fra casa e ufficio, fra figli e principale. Ma il telelavoro sembra modificare, secondo la ricerca, anche radicati atteggiamenti maschili.

*Responsabile Commerciale settore banking

 

Tags: ,

Lascia un commento

In evidenza

3 posizioni aperte in azienda!

Ristopiù Lombardia vuole te!

Siamo alla ricerca di…

Nr. 1 RESPONSABILE CRM, la quale/il quale si occuperà di implementare miglioramenti ai processi CRM, e di proporre strategie e programmi multicanali per acquisire e fidelizzare i clienti.

[…]

Leggi di più ››

News

Risto Quality Card, solo vantaggi tangibili

Tutti parlano di carta fedeltà, dal benzinaio, al supermercato, addirittura alla banca o al circolo del tennis.

Tu però lavori in un mercato ben specifico, che ha le sue regole.

[…]

Pasta ripiena: quali i must da proporre con continuità?

Nell’offerta della pausa pranzo, che si parli di ristorante o di bar, la pasta ripiena ricopre sempre un ruolo rilevante, in quanto può costituire un piatto unico dal punto di vista nutrizionale,

[…]

Lo spritz e i suoi accompagnatori…

Tutti lo servono… ma quanto sanno prepararlo alla perfezione? Lo spritz è il salva-aperitivo di ogni locale. Anche tu sicuramente ce l’hai tra i tuoi top seller… sei certo di avere la ricetta unica,

[…]

Le 3 idee vincenti per riempire il locale all’ora del brunch

Il brunch è quel pasto che combina elementi della colazione e del pranzo ed è solitamente consumato in tarda mattinata fino al primo pomeriggio. Sapevi che il termine è un neologismo,

[…]

Con il magazine di aprile impari a gestire il locale

Quando si pensa alla gestione di un locale, bar o ristorante, tipicamente vengono alla mente: le ricette, i tavoli, la griglia, la macchina per il caffè, le stoviglie…

Invece,

[…]

Delizia vegana

Nel Mese internazionale di Colazione Perfetta la fantasia dei nostri chef si è fatta largo. Ecco per te una soluzione per la colazione che strizza l’occhio ai vegani ma piace tantissimo anche agli amanti del benessere!

[…]

Un mese di… colazioni

È appena partito, con tutta la sua potenza di dolce fuoco, Aprile, Mese Internazionale di Colazione Perfetta.

Un mese durante tutta l’attenzione di consulenti e specialist di Ristopiù Lombardia è concentrata su:

-nuovi prodotti

-nuove soluzioni per il menù

-ottimizzazioni dell’esistente nel locale

Gli strumenti che hai già a disposizione da adesso comprendono acquisti e formazione.

[…]

Cosa perde chi non si informa correttamente?

Informarsi – che significa anche formarsi – correttamente è parte dei compiti dell’imprenditore dell’horeca… e nell’elenco sei compreso anche tu.

Anche se hai impegni, scadenze, relazioni da tenere a bada e coltivare,

[…]

Ristopiù Lombardia sponsor del convegno della SFI

Ristopiù Lombardia e AssoSinderesi sono tra gli sponsor del Convegno Nazionale della Società Filosofica Italiana che si terrà presso l’Università Cattolica di Milano (Via Nirone 15) dal 4 al 6 aprile,

[…]

Hai già inserito il Cubotto nella tua offerta?

Il Cubotto che cos’è?

La novità che tu devi avere assolutamente, subito!

La novità che farà “spaccare” il tuo locale, che rivoluzionerà il momento della colazione,

[…]

Leggi di più ››