MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Latte Art, la tecnica sopraffina


 

 

24 giugno, sette ore a disposizione.

Carta, penna, udito, olfatto e vista tesi a imparare tutto il possibile.

La posta in gioco è molto alta: differenziarsi dalla concorrenza attraverso uno strumento molto preciso, il cappuccino, “trasformato” in capolavoro grazie alla Latte Art.

Non si tratta, come pensano molti, di presentare al cliente un cappuccino ben fatto (cosa che purtroppo capita una volta sue due: anche su questo ci sarebbe da lavorare), ma di trasformare la bevanda in un momento di piacere unico, mix tra bontà, perfezione, bellezza artistica.

Esperti non si diventa esperti in cinque minuti, occorrono conoscenza, manualità, tecnicalità. Informazioni di dettaglio.

Tutti questi strumenti verranno forniti proprio il 24 giugno in occasione della Master Class Colazione Perfetta dedicata alla Latt Art.

La giornata, che durerà dalle 9,30 alle 16,30, avrà per docente Matteo Belli.

L’investimento richiesto è di 287 euro a persona. I possessori della Risto Quality Card possono accedere invece al prezzo di 96 euro a persona.

Il luogo della master class è la sede dell’Academy, a Varedo (BM).

Quali, nel dettaglio, i temi trattati?

  1. La scelta dei prodotti – latte – caffè
  2. Gli esercizi a mano e polso corretta scelta della strumentazione
  3. Consigli su che tipi di latte usare, le latterie, la posizione del bollitore
  4. Manutenzione e pulizia di tutte le attrezzature (in breve)
  5. Emulsione del latte per latte Art
  6. Figure e decorazioni esempio: foglia singola o doppia, la rosa, il cuore, ecc.

“Se fosse facile – questo il motto che accompagna le master class di questo livello – sarebbe per tutti. Invece la Latt Art è praticamente un dono: chi lo riceve, può e deve farlo fruttare al meglio”.

 

Gli interessati possono iscriversi direttamente qui.

 

Tags:

Lascia un commento