MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

La catena… dei migliori


Un conto sono le catene di Sant’Antonio, un tempo molto in voga, che non hanno nessun beneficio e illudono le persone di poter ricevere aiuti e sostegni umani e divini, ma con presupposti sbagliati.

Un conto sono le catene intelligenti, quelle che partono da una base di contenuti molto solida e che costruiscono tanti tasselli sempre più virtuosi.

Mi riferisco al nostro mondo e, nello specifico, ai prodotti surgelati.

Come si può rappresentare una catena vincente (agli occhi del cliente e dell’imprenditore)? In questo modo.

C’è un produttore che lavora in modo egregio, che parte selezionando materia prima di qualità, la confeziona, prepara un packaging sfizioso, ragiona in modo da consegnare nelle mani del cliente finale (il cuoco, o lo chef) una referenza davvero “funzionale” allo scopo, che è: puntare solo ed esclusivamente all’eccellenza.

C’è un imprenditore che commercializza prodotti per il settore dei ristoranti e dei bar. Non si accontenta di mettere a catalogo referenze di fornitori qualunque: cerca e cerca, sino a quando non trova un’azienda che rispetti i principi etici e che possa produrre referenze di comprovata qualità.

C’è uno chef che è alla ricerca di ingredienti – di nuovo – di estrema qualità da inserire nella preparazione dei propri piatti.

Ecco la catena, ecco l’impegno nei confronti della qualità.

Svelo a questo punto i nomi.

Sto parlando di Orogel, di Ristopiù Lombardia, dello chef Pietro Leemann.

Orogel mette a catalogo, nella sua sezione Food Service, verdure perfette per essere usate in cucina dai professionisti della ristorazione.

Ristopiù Lombardia seleziona Orogel come marchio che propone ai bar e ai ristoranti.

Lo chef Leemann, stellato, si presta e diventa testimonial Orogel, per raccontare e confermare la bontà delle verdure Orogel.

Quindi… anche i bar e i ristoranti che da Ristopiù acquistano referenze Orogel, posso ambire a diventare stellati, se non sulle guide blasonate, almeno agli occhi dei proprio clienti.

Questa è una catena che funziona, questa è una catena che dà valore a tutti i suoi protagonisti.

 

Hai esempi simili che ti piace raccontare e condividere con la community? Scrivici, li pubblicheremo sul magazine!

Un caro saluto da Jo

 

(in foto una creazione di Leemann tratta dal sito del suo ristorante, http://www.joia.it/)

 

 

 

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *