MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Immobiliare, calano le compravendite


Francesco Megna, responsabile settore Banking

Prevista una riduzione del 10% nel 2023. Tra la cause: prezzi alti delle abitazioni e aumento dei tassi di interesse sui mutui.  Prosegue il trend negativo del settore immobiliare.

Dopo un calo del 2% circa registrato negli ultimi tre mesi dello scorso anno rispetto allo stesso periodo del 2021, il primo trimestre del 2023 si è chiuso con un’ulteriore diminuzione dell’8% circa. Probabilmente  subirà un calo significativo nell’anno in corso: un’inversione di tendenza rispetto agli anni passati quando il settore ha registrato una forte crescita.

Crescono anche gli affitti:+ 2% in un mese

Tra i fattori determinanti, l’aumento del costo delle case, che rende complicato l’acquisto  per molte persone. Gli affitti sono in costante crescita con un aumento del 2% circa in un mese (Maggio su Aprile) mentre i prezzi di vendita nello stesso periodo crescono dello 0,3%. Rispetto allo scorso anno gli affitti sono aumentati del 7%  mentre i prezzi di vendita sono cresciuti del 3% circa arrivando a oltre 2.100 euro al mq.

Il rialzo dei tassi, assieme a nuovi elementi di carattere macro, quali l’instabilità geopolitica e i suoi impatti sull’economia mondiale, l’attuale trend inflazionistico e la paura di una possibile recessione, frenano  il mercato immobiliare dopo  anni di crescita continua. Il deciso aumento dei tassi di interesse si riflette in un evidente calo del potere di acquisto da parte delle famiglie

In base a determinati calcoli infatti i nuovi richiedenti, a parità di entrate devono oggi confrontarsi con una riduzione del proprio potere di acquisto abitazione di oltre il 20%. Di fronte a questo scenario la scelta per molte famiglie diventa quella di rinviare l’idea di comprar casa. Soprattutto per il rilevante segmento di mercato degli under 36 che continuano a ridurre il loro peso sul totale dei richiedenti mutuo. Per la ripartenza delle domande  in forte flessione  del -23% sul 2022 e del -24% sul primo trimestre 2023 sarà indispensabile che i nuovi mutuatari individuino  condizioni più vantaggiose, soprattutto  in ambito prospettive di crescita economica e in ambito prezzi dell’immobiliare e mutui casa. In quest’ottica, la proroga sino al 30.06.2023 delle agevolazioni Fondo di Garanzia Prima Casa Consap e la proporzione da parte di principali istituti di credito  di nuove offerte mutuo dedicate ai più giovani con durate sino ai 40 anni  rappresentano  un primo incentivo alla ripresa della domanda in generale.

Tags:

Lascia un commento

In evidenza

Aperitivo Perfetto? Segui il webinar!

Occasione incredibile, eccezionale e irripetibile per te imprenditore dell’horeca che vuoi portare al successo il tuo locale. Vediamo nel dettaglio cosa si tratta… tu intanto inizia a bloccare l’agenda per il 25 luglio alle ore 15.

[…]

Leggi di più ››

News

Pizza, quali verdure per una farcitura gourmet?

Per rendere ancora più attrattiva la tua offerta di pizza puoi fare qualcosa di particolarmente creativo, puntare su farciture a base di verdure, che siano però gourmet.

Perché le verdure?

[…]

Mondoraviolo, chi più ne ha più ne metta

Ci sono quelli della tradizione regionale, quelli cinesi, quelli dalle forme strane. Sempre di ravioli si tratta, tutti buonissimi, tutti da proporre in qualunque stagione dell’anno non solo come primo per la pausa pranzo,

[…]

Amatriciana, quella vera

Tutti pensano di possedere la vera ricetta della pasta all’amatriciana, ma non è così. Esiste una sola unica originale ricetta, che i nostri chef ti propongono per elevare davvero la proposta dei tuoi primi piatti.

[…]

Antipasto di pesce, bontà estiva

L’antipasto di pesce, a patto che sia ben preparato e condito, è una proposta che attirerà sicuramente il tuo pubblico abituale e nuovo. Specie nel periodo estivo, parola dei super-esperti di Ittico dal Mondo,

[…]

Annuncio di lavoro: contabilità fornitori

Ristopiù Lombardia SpA Società Benefit A Socio Unico ricerca: Addetta/o alla contabilità fornitori

La risorsa, si occuperà della contabilità fornitori, della gestione dei registri fiscali, oltre che della gestione operativa di supporto,

[…]

Irresistibile: la mela in camicia

Questo mese, dedicato a Colazione Perfetta, ti propone un nuovo prodotto in esclusiva. Si tratta della mela in camicia con passata di albicocche. Attenzione: stiamo parlando di una referenza per la colazione,

[…]

Sughi pronti, quali preferire?

La pasta è uno dei piatti forti della pausa pranzo di qualunque bar o trattoria, da Palermo a Bolzano, in inverno e in estate. Non sempre hai la possibilità (tempo,

[…]

Dehor, come renderlo fresco e accogliente?

Tu chiamalo plateatico, o dehor se ha una struttura portante: insomma, lo spazio esterno al tuo bar o ristorante. Con le temperature estive diventa parte integrante del tuo ambiente di servizio,

[…]

Per te la nuova Wine Room

Ristopiù Lombardia ha recentemente inaugurato un nuovo spazio dedicato espressamente ai suoi clienti in visita.

Come sa chi è già cliente o ha avuto modo di frequentare l’azienda che ha sede in via Monte Tre Croci a Varedo,

[…]

Magazine di luglio: cosa ti attende?

Qual è la risorsa più importante del tuo locale? Non il cibo, non l’aria condizionata o i tavolini fuori… è il personale! E la motivazione delle persone che lavorano con te è lo strumento che ti aiuta ad avere successo.

[…]

Leggi di più ››