MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Immobiliare, calano le compravendite


Francesco Megna, responsabile settore Banking

Prevista una riduzione del 10% nel 2023. Tra la cause: prezzi alti delle abitazioni e aumento dei tassi di interesse sui mutui.  Prosegue il trend negativo del settore immobiliare.

Dopo un calo del 2% circa registrato negli ultimi tre mesi dello scorso anno rispetto allo stesso periodo del 2021, il primo trimestre del 2023 si è chiuso con un’ulteriore diminuzione dell’8% circa. Probabilmente  subirà un calo significativo nell’anno in corso: un’inversione di tendenza rispetto agli anni passati quando il settore ha registrato una forte crescita.

Crescono anche gli affitti:+ 2% in un mese

Tra i fattori determinanti, l’aumento del costo delle case, che rende complicato l’acquisto  per molte persone. Gli affitti sono in costante crescita con un aumento del 2% circa in un mese (Maggio su Aprile) mentre i prezzi di vendita nello stesso periodo crescono dello 0,3%. Rispetto allo scorso anno gli affitti sono aumentati del 7%  mentre i prezzi di vendita sono cresciuti del 3% circa arrivando a oltre 2.100 euro al mq.

Il rialzo dei tassi, assieme a nuovi elementi di carattere macro, quali l’instabilità geopolitica e i suoi impatti sull’economia mondiale, l’attuale trend inflazionistico e la paura di una possibile recessione, frenano  il mercato immobiliare dopo  anni di crescita continua. Il deciso aumento dei tassi di interesse si riflette in un evidente calo del potere di acquisto da parte delle famiglie

In base a determinati calcoli infatti i nuovi richiedenti, a parità di entrate devono oggi confrontarsi con una riduzione del proprio potere di acquisto abitazione di oltre il 20%. Di fronte a questo scenario la scelta per molte famiglie diventa quella di rinviare l’idea di comprar casa. Soprattutto per il rilevante segmento di mercato degli under 36 che continuano a ridurre il loro peso sul totale dei richiedenti mutuo. Per la ripartenza delle domande  in forte flessione  del -23% sul 2022 e del -24% sul primo trimestre 2023 sarà indispensabile che i nuovi mutuatari individuino  condizioni più vantaggiose, soprattutto  in ambito prospettive di crescita economica e in ambito prezzi dell’immobiliare e mutui casa. In quest’ottica, la proroga sino al 30.06.2023 delle agevolazioni Fondo di Garanzia Prima Casa Consap e la proporzione da parte di principali istituti di credito  di nuove offerte mutuo dedicate ai più giovani con durate sino ai 40 anni  rappresentano  un primo incentivo alla ripresa della domanda in generale.

Tags:

Lascia un commento

In evidenza

Vieni a trovarci a RistorExpo!

Anche quest’anno Ristopiù Lombardia sarà presente a RistorExpo, la fiera dedicata ai professionisti del fuori casa che si tiene a Lariofiere dal 10 al 13 marzo 2024 (ore 9-18,30, ultimo giorno chiusura alle 18).

[…]

Leggi di più ››

News

Quali prodotti tieni vicino alla cassa?

Il bancone del bar è uno spazio strategico per la vendita. Quando il cliente si avvicina alla cassa, ha già il portafoglio in mano, mentre attende il suo turno si osserva attorno.

[…]

Per innovare occorre cambiare

Il Presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, è solito ricordare un adagio che più o meno recita così: “Non ti stupire se, facendo le solite cose, otterrai i soliti risultati”.

[…]

Tris di mini sandwich al pesce

Per la pausa pranzo nel tuo bar, oppure per un aperitivo rinforzato: i nostri chef ti invitano a giocare con i colori e a sperimentare non con la carne ma con il pesce!

[…]

Non hai ancora attivato la Risto Quality Card?

La Risto Quality Card è la carta fedeltà che consente a

-Bar

-Ristoranti, trattorie, birrerie e locali in genere

-Hotel

di beneficiare dei vantaggi esclusivi garantiti da Ristopiù Lombardia.

[…]

Stai usando tutti i bonus delle locandine del mese?

L’imprenditore saggio usa i bonus intelligenti che i fornitori gli mettono in mano per:

-acquistare prodotti di alta qualità a prezzi inferiori

-fare scorta di magazzino

-rinnovare il menù e in questo modo attrarre nuova clientela

Se hai un ristorante e sei cliente di Ristopiù Lombardia,

[…]

I prossimi due appuntamenti da non perdere!

Ristopiù Lombardia non smette di stupirti e ti propone di partecipare a due eventi diversi ma assolutamente utili a te e anche alla tua famiglia e ai collaboratori.

Il primo:

-l’azienda propone due ore di Corso di Difesa Personale gratuito rivolto alle donne di ogni età.

[…]

Ultime due dirette da non perdere!

Ogni mese il presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, intervista manager, colleghi imprenditori, fornitori portandoli a discutere dell’argomento “clou” di quelle settimane.

Nel caso di Febbraio, mese Internazionale di E’ l’Ora dell’Aperitivo Perfetto,

[…]

Paccheri alla vunanesca

Con i paccheri alla vunanesca i nostri chef di Ristopiù Lombardia hanno voluto rendere omaggio a chi ha scelto un’alimentazione vegetariana o vegana. Ingrediente principale della preparazione è la novità Garden Gourmet: Vuna,

[…]

Ristopiù Lombardia per le donne

Ristopiù Lombardia, Azienda Benefit a socio unico, attraverso il suo brand RistoDonna, apre nuovamente le porte della propria sede per ospitare una iniziativa volta al potenziamento della sicurezza personale femminile.

[…]

Come armonizzare food cost e menù?

Si può armonizzare il food cost con il menù in modo che:

-il tuo fatturato cresca

-il cliente sia contento

-il menù sia vario e attiri l’attenzione anche dei prospect,

[…]

Leggi di più ››