MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Gelati e innovazione, si può fare?


La risposta è sì, tutti amano e provano a innovare, ma la domanda, in realtà, qual è?

Ovvero: si deve innovare nei gusti, negli ingredienti, nella dimensione e quantità, nella sostenibilità, nel free from, addirittura nel colore?

In uno di questi aspetti o in tutti?

E poi chi deve innovare: la produzione, la ricerca e sviluppo, il piccolo artigiano, il marketing e la pubblicità?

Quello che è chiaro è che:

-Le persone stanno attente a non ingrassare, pertanto i gelati di gigantesche porzioni diventano un’eccezione alla norma, da consumare con parsimonia.

-Le persone si attorniano di prodotti naturali, quindi i colori esageratamente caricati (azzurro, grigio fluorescente, verde pisello) piacciono solo più ai bimbi (ma le mamme sono contrarie all’acquisto).

Il colorante, anche se non è dannoso, è considerato tale. Ecco perché sono molto richiesti gelati magari biologici, oppure solo di frutta.

I mix di gusto rappresentano un trend forte e interessante. I clienti vogliono un’esperienza gustativa che comprenda mordere, lasciarsi avvolgere dalla cremosità, sgranocchiare. Tutto insieme.

-In forte crescita la fetta di coloro che non consumano latte vaccino, per cui ecco spiegata l’esplosione di gelati senza lattosio.

-Certamente il cliente premia lo sforzo del gelatiere che usa i prodotti del territorio (pesche, meloni, mandorle, a seconda della regione).

-Da non sottovalutare, infine, coloro che mangiano il gelato come sostitutivo del pasto, magari in abbinamento a un altro cibo (frutta? Brioche?).

Il mercato sa perfettamente – il cliente un po’ meno – che la produzione industriale è ben più rigorosa e controllata di quella artigianale. Non tutti i marchi sono uguali, ma alcuni si sono distinti per la capacità di intercettare i trend di cui sopra e accontentare i piccoli e i grandi con referenze gustose, colorate (il giusto), anche simpatiche.

Ristopiù vanta, nel suo catalogo, ben 103 tipi di gelato che ogni imprenditore di bar e ristoranti può inserire nel proprio locale. Si va da quelli con lo stecco, ai coni, alle coppe, a quelli col biscotto, a tutte le vasche per la vendita del gelato sfuso. I marchi? I migliori del mercato, come Antica Gelateria del Corso e Motta.

Sul sito Ristopiulombardia.it ogni prodotto è presentato con foto esplicativa, descrizione degli ingredienti, degli allergeni, tipologia di conservazione e scheda dettagliata da visualizzare.

Vuoi aumentare la marginalità del tuo locale?

Fa’ in modo che la proposta di gelati sia sempre ricca e completa.

Assolutamente vietato barrare con un pennarello il prodotto che non hai. Li devi avere tutti… in caso contrario romperai il patto di fiducia che ti lega al tuo cliente (specie se è bambino).

www.ristopiulombardia.it

 

 

 

 

Lascia un commento

In evidenza

Aperitivo Perfetto? Segui il webinar!

Occasione incredibile, eccezionale e irripetibile per te imprenditore dell’horeca che vuoi portare al successo il tuo locale. Vediamo nel dettaglio cosa si tratta… tu intanto inizia a bloccare l’agenda per il 25 luglio alle ore 15.

[…]

Leggi di più ››

News

Pizza, quali verdure per una farcitura gourmet?

Per rendere ancora più attrattiva la tua offerta di pizza puoi fare qualcosa di particolarmente creativo, puntare su farciture a base di verdure, che siano però gourmet.

Perché le verdure?

[…]

Mondoraviolo, chi più ne ha più ne metta

Ci sono quelli della tradizione regionale, quelli cinesi, quelli dalle forme strane. Sempre di ravioli si tratta, tutti buonissimi, tutti da proporre in qualunque stagione dell’anno non solo come primo per la pausa pranzo,

[…]

Amatriciana, quella vera

Tutti pensano di possedere la vera ricetta della pasta all’amatriciana, ma non è così. Esiste una sola unica originale ricetta, che i nostri chef ti propongono per elevare davvero la proposta dei tuoi primi piatti.

[…]

Antipasto di pesce, bontà estiva

L’antipasto di pesce, a patto che sia ben preparato e condito, è una proposta che attirerà sicuramente il tuo pubblico abituale e nuovo. Specie nel periodo estivo, parola dei super-esperti di Ittico dal Mondo,

[…]

Annuncio di lavoro: contabilità fornitori

Ristopiù Lombardia SpA Società Benefit A Socio Unico ricerca: Addetta/o alla contabilità fornitori

La risorsa, si occuperà della contabilità fornitori, della gestione dei registri fiscali, oltre che della gestione operativa di supporto,

[…]

Irresistibile: la mela in camicia

Questo mese, dedicato a Colazione Perfetta, ti propone un nuovo prodotto in esclusiva. Si tratta della mela in camicia con passata di albicocche. Attenzione: stiamo parlando di una referenza per la colazione,

[…]

Sughi pronti, quali preferire?

La pasta è uno dei piatti forti della pausa pranzo di qualunque bar o trattoria, da Palermo a Bolzano, in inverno e in estate. Non sempre hai la possibilità (tempo,

[…]

Dehor, come renderlo fresco e accogliente?

Tu chiamalo plateatico, o dehor se ha una struttura portante: insomma, lo spazio esterno al tuo bar o ristorante. Con le temperature estive diventa parte integrante del tuo ambiente di servizio,

[…]

Per te la nuova Wine Room

Ristopiù Lombardia ha recentemente inaugurato un nuovo spazio dedicato espressamente ai suoi clienti in visita.

Come sa chi è già cliente o ha avuto modo di frequentare l’azienda che ha sede in via Monte Tre Croci a Varedo,

[…]

Magazine di luglio: cosa ti attende?

Qual è la risorsa più importante del tuo locale? Non il cibo, non l’aria condizionata o i tavolini fuori… è il personale! E la motivazione delle persone che lavorano con te è lo strumento che ti aiuta ad avere successo.

[…]

Leggi di più ››