MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Come armonizzare food cost e menù?


Si può armonizzare il food cost con il menù in modo che:

-il tuo fatturato cresca

-il cliente sia contento

-il menù sia vario e attiri l’attenzione anche dei prospect, non solo dei clienti già acquisiti?

Sì, ma perché ci sia armonia tra la proposta, il denaro investito e la customer satisfaction, occorre improntare questa attività all’insegna della pura strategia. Come? Con la pianificazione e la calcolatrice sotto mano.

Di seguito di lasciamo alcuni spunti operativi: se però ti occorrono consigli ancor più specifici, affidati ai veri specialisti. Iscriviti al Circolo del Bar Perfetto, la community nella quale troverai formazione, informazione e, appunto, specialist. Clicca qui per aderire.

Seleziona gli ingredienti

-Inizia con un’analisi dettagliata dei costi degli ingredienti utilizzati nei piatti. Considera alternative di alta qualità ma economicamente più vantaggiose o ingredienti locali e di stagione, che solitamente comportano un costo inferiore e garantiscono freschezza.

-Scegli ingredienti versatili che possono essere utilizzati in più piatti del menù: questo riduce gli sprechi e permette acquisti in quantità maggiori, spesso a prezzi più convenienti.

-Adegua le porzioni dei piatti alle aspettative e alle abitudini dei tuoi clienti. Porzioni eccessive possono aumentare il food cost e portare a sprechi alimentari, mentre porzioni troppo piccole potrebbero non soddisfare i clienti.

-Concentrati sui piatti che offrono un buon margine e sono ben accolti dalla clientela, considerando eventualmente di rimuovere quelli meno performanti.

Ora crea il menù

-Assicurati che offra un equilibrio tra piatti a basso e alto costo di produzione.

-Valuta un menù rotante o a tema, che cambia periodicamente.

Rendi il menù interessante per il cliente

-Utilizza tecniche di presentazione e preparazione che valorizzino al massimo gli ingredienti, aumentando la percezione del valore del piatto senza incrementarne significativamente il costo.

-La soddisfazione del cliente non deriva solo dal cibo, ma dall’esperienza complessiva. Investire in un servizio attento e in un’atmosfera piacevole può aumentare la percezione del valore complessivo, consentendoti di mantenere prezzi leggermente più elevati pur offrendo un’esperienza di qualità.

Tags: ,

Lascia un commento

In evidenza

3 posizioni aperte in azienda!

Ristopiù Lombardia vuole te!

Siamo alla ricerca di…

Nr. 1 RESPONSABILE CRM, la quale/il quale si occuperà di implementare miglioramenti ai processi CRM, e di proporre strategie e programmi multicanali per acquisire e fidelizzare i clienti.

[…]

Leggi di più ››

News

Risto Quality Card, solo vantaggi tangibili

Tutti parlano di carta fedeltà, dal benzinaio, al supermercato, addirittura alla banca o al circolo del tennis.

Tu però lavori in un mercato ben specifico, che ha le sue regole.

[…]

Pasta ripiena: quali i must da proporre con continuità?

Nell’offerta della pausa pranzo, che si parli di ristorante o di bar, la pasta ripiena ricopre sempre un ruolo rilevante, in quanto può costituire un piatto unico dal punto di vista nutrizionale,

[…]

Lo spritz e i suoi accompagnatori…

Tutti lo servono… ma quanto sanno prepararlo alla perfezione? Lo spritz è il salva-aperitivo di ogni locale. Anche tu sicuramente ce l’hai tra i tuoi top seller… sei certo di avere la ricetta unica,

[…]

Le 3 idee vincenti per riempire il locale all’ora del brunch

Il brunch è quel pasto che combina elementi della colazione e del pranzo ed è solitamente consumato in tarda mattinata fino al primo pomeriggio. Sapevi che il termine è un neologismo,

[…]

Con il magazine di aprile impari a gestire il locale

Quando si pensa alla gestione di un locale, bar o ristorante, tipicamente vengono alla mente: le ricette, i tavoli, la griglia, la macchina per il caffè, le stoviglie…

Invece,

[…]

Delizia vegana

Nel Mese internazionale di Colazione Perfetta la fantasia dei nostri chef si è fatta largo. Ecco per te una soluzione per la colazione che strizza l’occhio ai vegani ma piace tantissimo anche agli amanti del benessere!

[…]

Un mese di… colazioni

È appena partito, con tutta la sua potenza di dolce fuoco, Aprile, Mese Internazionale di Colazione Perfetta.

Un mese durante tutta l’attenzione di consulenti e specialist di Ristopiù Lombardia è concentrata su:

-nuovi prodotti

-nuove soluzioni per il menù

-ottimizzazioni dell’esistente nel locale

Gli strumenti che hai già a disposizione da adesso comprendono acquisti e formazione.

[…]

Cosa perde chi non si informa correttamente?

Informarsi – che significa anche formarsi – correttamente è parte dei compiti dell’imprenditore dell’horeca… e nell’elenco sei compreso anche tu.

Anche se hai impegni, scadenze, relazioni da tenere a bada e coltivare,

[…]

Ristopiù Lombardia sponsor del convegno della SFI

Ristopiù Lombardia e AssoSinderesi sono tra gli sponsor del Convegno Nazionale della Società Filosofica Italiana che si terrà presso l’Università Cattolica di Milano (Via Nirone 15) dal 4 al 6 aprile,

[…]

Hai già inserito il Cubotto nella tua offerta?

Il Cubotto che cos’è?

La novità che tu devi avere assolutamente, subito!

La novità che farà “spaccare” il tuo locale, che rivoluzionerà il momento della colazione,

[…]

Leggi di più ››