MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Vellutata di cavolfiori e zucca in agrodolce


Carissimo, un saluto da Chef Ruggero della Cucina Dinamica Ristopiù. Oggi ti propongo una ricetta in stile comfort food, un piatto che riscalda dentro e fuori e che “prepara” l’animo alle vicine festività natalizie. È semplice, gustoso e anche buono, avendo come ingrediente principale la verdura. Come sempre, trovi tutti i prodotti per la preparazione all’interno del Catalogo Generale Ristopiù, www.ristopiulombardia.it

 

Ingredienti per 4 persone

300 g di cavolfiore Bonduelle Cod. 401070

50 g di scalogno

100 g di zucca sbucciata

1/2 cucchiaino di zucchero di canna

1/2 bicchiere di latte

2 cucchiai di aceto di mele

2 Cucchiai Olio extravergine di oliva

Sale e pepe Q.B.

4 fette di Pane Croccante Edna Cod. 820656

 

Trita lo scalogno, disponilo in un tegame, aggiungi 2 cucchiai di olio e rosola per 2 minuti a fuoco moderato.

Aggiungi il cavolfiore, il latte, 1 litro d’acqua tiepida, un pizzico di sale e di pepe.

Al bollore, abbassa la fiamma e cuoci per 30 minuti circa.

Nel frattempo in una padella scalda l’aceto e sciogli lo zucchero, aggiungi la zucca tagliata a fettine sottili e cuoci per 5 minuti. Tosta su piastra o griglia le fette di pane.

A cottura ultimata frulla il cavolfiore con il frullatore a immersione e servi la vellutata guarnendo con le fettinedi zucca e i crostoni di pane caldo.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *