MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Risotto speck e zafferano


Se stai cercando un delizioso primo piatto da proporre in queste serate, nelle tue limited edition di eventi ispirati all’Oktoberfest, abbiamo la ricetta perfetta per te, con lo speck come protagonista. Prepara a vista per i tuoi clienti il “Risotto allo Speck e Zafferano”.

Sino al 31 agosto puoi acquistare lo speck con il bonus del 17%, è infatti inserito nella locandina di Oktoberfest365.it. Chiama la tua assistente personale al numero 03625839221 per richiederla subito!

Ecco gli ingredienti che ti occorrono:

320g di riso carnaroli o arborio

100g di speck, tagliato a dadini

1 cipolla piccola, tritata finemente

1 litro di brodo di pollo o vegetale

1/2 bicchiere di vino bianco secco

Una bustina di zafferano (circa 0,1g)

40g di burro

40g di formaggio grana grattugiato

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe q.b.

Ora, la preparazione:

Inizia portando a ebollizione il brodo di pollo o vegetale in una pentola a parte. Aggiungi lo zafferano e lascialo in infusione nel brodo caldo.

In una padella ampia, versa un filo d’olio extravergine di oliva e aggiungi la cipolla tritata. Fai soffriggere a fuoco medio finché diventa traslucida.

Aggiungi lo speck tagliato a dadini nella padella con la cipolla e fai rosolare leggermente, fino a quando diventa croccante e rilascia i suoi aromi.

Aggiungi il riso nella padella e tostalo per qualche minuto, mescolando delicatamente, fino a che i chicchi diventano leggermente traslucidi ai bordi.

Sfuma con il vino bianco secco e lascia evaporare, fino a quando l’alcol si è completamente dissolto.

A questo punto, inizia ad aggiungere il brodo caldo allo zafferano, un mestolo alla volta, mescolando il risotto continuamente. Aspetta che il riso assorba il brodo prima di aggiungere il mestolo successivo.

Continua ad aggiungere il brodo e mescolare fino a quando il riso è cotto al dente e ha raggiunto una consistenza cremosa. Questo dovrebbe richiedere circa 15-18 minuti.

Togli la padella dal fuoco e aggiungi il burro e il formaggio grana grattugiato al risotto. Mescola bene fino a ottenere una consistenza cremosa e omogenea. Se necessario, regola di sale e pepe a piacere.

Lascia riposare il risotto per un minuto prima di servirlo, così i sapori avranno il tempo di amalgamarsi.

Vuoi altre idee per le serate a tema Oktoberfest? Le trovi, insieme a prodotti di eccellenza, sul nostro blog www.oktoberfest365.it.

Tags: ,

Lascia un commento

In evidenza

Nuove posizioni aperte in azienda!

Ristopiù Lombardia SpA Società Benefit a Socio Unico ricerca:

Nr. 1 Marketing Specialist.

La figura sarà parte integrante dell’Ufficio Marketing, lavorando trasversalmente in tutte le aree aziendali.

[…]

Leggi di più ››

News

Non sei contento del tuo fornitore? Cambia!

Nella vita non c’è niente di eterno, men che meno il tuo fornitore di fiducia.

Vuoi fare un test molto rapido per vedere se ti stai appoggiando al giusto partner capace di far volare verso il successo il locale?

[…]

Più Bubble Tea di così non si può!

Sei rimasto solo tu a non avere il Bubble Tea?

Guardati attorno: tutti i bar di un certo livello – ovvero quelli che vogliono essere sempre pieni di clientela,

[…]

Verso la Giornata della ristorazione

“E’ con entusiasmo e fiducia che annunciamo l´iter in commissione 10 alla Camera, della proposta di legge che istituisce la “Giornata della ristorazione”, che accende il riflettore su un settore strategico e competitivo dell´economia italiana e che rappresenta uno degli elementi di maggior appeal del turismo verso il nostro Paese”.

[…]

Ghiaccio nei cocktail? Parliamone in modo serio

La gestione e la conservazione del ghiaccio sono cruciali in qualsiasi bar che serva cocktail, specialmente per l’aperitivo, quando i drink devono essere presentati al meglio sia in termini di sapore che di aspetto.

[…]

Il giorno giusto per acquistare… Aperitivo Perfetto!

Cos’è Aperitivo Perfetto nel tuo locale? Il libro scritto da Giuseppe Arditi con Daniele Cascio che ti propone “strategie pratiche per illuminare e migliorare il momento dell’aperitivo nel tuo locale”. 

[…]

Quale combinazione vincente per il tonno?

Il tonno – sia fresco che in conserva – è un salva-pranzo e salva-cena non solo quando si è a casa. È talmente amato che anche al bar in pausa pranzo può diventare un ingrediente goloso specie in questo periodo,

[…]

Lo conferma il magazine: con l’estate cambia tutto

È proprio vero: con l’estate cambia tutto. Cambia il clima. Cambia il modo di fare dei clienti, cambia il tuo menù del pranzo e dell’aperitivo, perché con 35 gradi umidi è molto difficile far digerire un bel piatto caldo.

[…]

Cosa succede in giugno?

In questo giugno accadono un sacco di cose interessantissime:

-domani e dopodomani si vota per eleggere i rappresentanti europei e comunali

-dal 14 giugno hanno il via gli Europei di calcio… e allora sì che ci sarà pathos da vendere,

[…]

Il valore del sorriso? Scoprilo il 13 giugno

Il sorriso ha un valore enorme. Non solo: la gentilezza è un potente strumento, fa bene e fa del bene. Lo sperimenti ogni giorno nella vita privata ma sai benissimo che anche sul posto di lavoro funziona esattamente allo stesso modo.

[…]

Fish & chips al lime e pepe rosa

Che profumo di fritto di alta qualità! Prendiamo direttamente dalla Gran Bretagna questa ricetta, che però i nostri chef hanno saputo ridisegnare all’italiana. Il risultato? Qualcosa di incredibile, grazie a un ingrediente segreto: le zeste di lime!

[…]

Leggi di più ››