MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Risotto ai frutti di mare


Direttamente dal nostro blog e dai nostri esperti di www.itticodalmondo.it una ricetta che puoi proporre per una serata speciale, il risotto ai frutti di mare. Trovi tutti gli ingredienti che ti occorrono sull’ecommerce www.ristopiulombardia.it. Se sei un ristoratore, richiedi la Locandina Ristorazione di Agosto per utilizzare i bonus abbinati a ciuffi, totano, polpo e così via! Chiama subito il numero 03625839221.

Ingredienti per 4 persone

320 g di riso Carnaroli o Arborio

500 g di frutti di mare misti (cozze, vongole, gamberi, calamari, ecc.)

1 cipolla piccola, tritata finemente

2 spicchi d’aglio, tritati finemente

1 peperoncino rosso secco (opzionale), tritato finemente

250 ml di vino bianco secco

800 ml di brodo di pesce (o di verdure)

2 cucchiai di olio d’oliva extra vergine

30 g di burro

Prezzemolo fresco, tritato finemente

Sale e pepe q.b.

Istruzioni:

Pulisci bene i frutti di mare, eliminando eventuali residui di sabbia o gusci danneggiati. Lava le cozze e le vongole sotto acqua corrente fredda e mettile in ammollo in acqua salata per circa 30 minuti per farle rilasciare eventuali impurità. Scolale e scarta quelle che rimangono chiuse.

In una pentola capiente, riscalda l’olio d’oliva e aggiungi la cipolla, l’aglio e il peperoncino tritato. Fai rosolare a fuoco medio fino a quando la cipolla diventa traslucida.

Aggiungi il riso alla pentola e fallo tostare leggermente per un paio di minuti, mescolando costantemente, finché diventa leggermente traslucido.

Versa il vino bianco nella pentola e lascialo evaporare a fuoco alto.

Aggiungi gradualmente il brodo di pesce (o di verdure) caldo, un mestolo alla volta, continuando a mescolare il riso. Aspetta che il liquido sia assorbito prima di aggiungere il successivo. Continua a cuocere il risotto per circa 15-18 minuti o finché il riso diventa cremoso ma ancora al dente.

Nel frattempo, in un’altra padella, scalda un cucchiaio di olio d’oliva e aggiungi i frutti di mare. Cuocili a fuoco medio-alto per pochi minuti, finché le cozze e le vongole non si aprono e i gamberi e i calamari diventano teneri. Aggiusta di sale e pepe a piacere.

Quando il riso è quasi cotto, unisci i frutti di mare alla pentola del risotto e mescola delicatamente per amalgamare gli ingredienti.

Aggiungi il burro freddo al risotto e mescola bene fino a quando diventa cremoso e liscio.

Spolvera il risotto ai frutti di mare con il prezzemolo tritato fresco e, se lo desideri, un filo d’olio d’oliva extra vergine.

Tags: , ,

Lascia un commento

In evidenza

3 posizioni aperte in azienda!

Ristopiù Lombardia vuole te!

Siamo alla ricerca di…

Nr. 1 RESPONSABILE CRM, la quale/il quale si occuperà di implementare miglioramenti ai processi CRM, e di proporre strategie e programmi multicanali per acquisire e fidelizzare i clienti.

[…]

Leggi di più ››

News

Aprile, primo o secondo stellato?

Ad aprile, se hai un ristorante, puoi scegliere: il tuo menù sarà a tre o cinque stelle? Sarà nuovo o sempre il solito? Sarà primaverile o quattrostagioni?

Dipende da te,

[…]

Come va la tua proposta di ittico?

A sentir parlare di prodotti ittici per il ristorante o il bar, molti imprenditori scappano:

-hanno paura che il cliente non apprezzi

-non sanno bene se fidarsi o meno della catena del freddo dei fornitori

-oltre alle classiche ricette trite e ritrite… non hanno fantasia culinaria da mettere in pista

E così… un bel pezzo di fatturato se ne va.

[…]

Idee vegan per la pausa pranzo primaverile

Sai che le proposte vegane per la pausa pranzo, se ben inserite nel menù, saranno apprezzate anche dal cliente che non ha scelto quel tipo di alimentazione. Il motivo?

-Sono nutrizionalmente complete.

[…]

Come stanno andando i tuoi Social?

Se sei un ristoratore o un imprenditore del bar sicuramente hai attivato la tua pagina Social, su Facebook e Instagram.

Per capire se la tua attività sul web sta funzionando,

[…]

Pistacchio Gold

Per cosa vanno matti i clienti in questo momento? Per i super croissant farciti riccamente! E sono ancor più contenti se il croissant in questione ha qualcosa di speciale! Con questa ricetta tieni assieme tutti questi desideri!

[…]

Risto Quality Card, solo vantaggi tangibili

Tutti parlano di carta fedeltà, dal benzinaio, al supermercato, addirittura alla banca o al circolo del tennis.

Tu però lavori in un mercato ben specifico, che ha le sue regole.

[…]

Pasta ripiena: quali i must da proporre con continuità?

Nell’offerta della pausa pranzo, che si parli di ristorante o di bar, la pasta ripiena ricopre sempre un ruolo rilevante, in quanto può costituire un piatto unico dal punto di vista nutrizionale,

[…]

Lo spritz e i suoi accompagnatori…

Tutti lo servono… ma quanto sanno prepararlo alla perfezione? Lo spritz è il salva-aperitivo di ogni locale. Anche tu sicuramente ce l’hai tra i tuoi top seller… sei certo di avere la ricetta unica,

[…]

Le 3 idee vincenti per riempire il locale all’ora del brunch

Il brunch è quel pasto che combina elementi della colazione e del pranzo ed è solitamente consumato in tarda mattinata fino al primo pomeriggio. Sapevi che il termine è un neologismo,

[…]

Con il magazine di aprile impari a gestire il locale

Quando si pensa alla gestione di un locale, bar o ristorante, tipicamente vengono alla mente: le ricette, i tavoli, la griglia, la macchina per il caffè, le stoviglie…

Invece,

[…]

Leggi di più ››