MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Per lavorare bene insieme: ecco le 9 regole


Patti chiari, amicizia molto lunga: nel nostro mercato – il settore Horeca – non possono più esistere dei rapporti che non siano regolati da serietà, trasparenza, reciproco rispetto. La stretta di mano resta la base di tutte le attività, ma siccome il lavoro è complesso, è necessario che tutti i player siano tutelati e possano ogni giorno fatturare il giusto nel rispetto dei valori condivisi.

Proprio per presentarsi come azienda assolutamente seria e garantire che questa stessa serietà viene applicata ai clienti e ai fornitori, ossia a tutta la catena del valore, Ristopiù ha codificato le “9 regole per lavorare bene insieme”.

A queste si aggiunge una considerazione conclusiva del Presidente Giuseppe Arditi, che afferma che in caso di ritardati pagamenti o insolvenze le forniture saranno bloccate (come da art 62, Disciplina delle relazioni commerciali in materia di cessione di prodotti agricoli e agroalimentari).

 

Ecco di seguito le 9 regole.

1 Sottoscrivi la Risto Quality Card! É la chiave per entrare nel Mondo Ristopiù!

2 Ogni banco freezer deve fatturare almeno 3.000 euro di prodotti! Ogni banco freezer deve avere un minimo di rotazione prodotti. La rotazione prevista è di almeno 3.000 euro annui. Se non raggiungi questo importo, mancherà l’utile per consentirci di mantenere questo livello di servizio. Ti verrà perciò calcolato un noleggio mensile di 5 euro. Cauzione 40 euro.

3 Ogni forno deve fatturare almeno 3.000 euro di croissant e pane! Ogni forno deve avere un minimo di rotazione di croissant e di pane surgelati. La rotazione prevista è di almeno euro 3.000 annui. Se non raggiungi questo importo, mancherà l’utile per consentirci di mantenere questo livello di servizio. Ti verrà perciò calcolato un noleggio mensile di euro 5. Cauzione euro 40.

4 Ogni attrezzatura restituita a Ristopiù deve essere ben pulita! Ristopiù Lombardia ti consegna le attrezzature pulite e in ordine, ci aspettiamo che tu faccia altrettanto. In caso contrario ti addebiteremo 40 euro per ogni attrezzatura ritirata.

5 Per ogni nuova attrezzatura consegnata da Ristopiù Lombardia si richiede il pagamento di una cauzione di euro 50. Gratis per i possessori di Risto Quality Card.

6 I primi 4 acquisti dovranno essere pagati alla consegna.

7 Per ogni richiesta di documenti tramite e-mail o cartaceo (ad esempio bolle e fatture) ti verrà addebitato un costo di 15 euro per le spese amministrative.

8 Importo minimo di consegna 90 euro, altrimenti verranno addebitati 7 euro per le spese di trasporto.

9 Per consegna in orario specifico ti verrà addebitato un costo di euro 50.

 

 

 

 

Lascia un commento

In evidenza

Vieni a trovarci a RistorExpo!

Anche quest’anno Ristopiù Lombardia sarà presente a RistorExpo, la fiera dedicata ai professionisti del fuori casa che si tiene a Lariofiere dal 10 al 13 marzo 2024 (ore 9-18,30, ultimo giorno chiusura alle 18).

[…]

Leggi di più ››

News

Quali prodotti tieni vicino alla cassa?

Il bancone del bar è uno spazio strategico per la vendita. Quando il cliente si avvicina alla cassa, ha già il portafoglio in mano, mentre attende il suo turno si osserva attorno.

[…]

Per innovare occorre cambiare

Il Presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, è solito ricordare un adagio che più o meno recita così: “Non ti stupire se, facendo le solite cose, otterrai i soliti risultati”.

[…]

Tris di mini sandwich al pesce

Per la pausa pranzo nel tuo bar, oppure per un aperitivo rinforzato: i nostri chef ti invitano a giocare con i colori e a sperimentare non con la carne ma con il pesce!

[…]

Non hai ancora attivato la Risto Quality Card?

La Risto Quality Card è la carta fedeltà che consente a

-Bar

-Ristoranti, trattorie, birrerie e locali in genere

-Hotel

di beneficiare dei vantaggi esclusivi garantiti da Ristopiù Lombardia.

[…]

Stai usando tutti i bonus delle locandine del mese?

L’imprenditore saggio usa i bonus intelligenti che i fornitori gli mettono in mano per:

-acquistare prodotti di alta qualità a prezzi inferiori

-fare scorta di magazzino

-rinnovare il menù e in questo modo attrarre nuova clientela

Se hai un ristorante e sei cliente di Ristopiù Lombardia,

[…]

I prossimi due appuntamenti da non perdere!

Ristopiù Lombardia non smette di stupirti e ti propone di partecipare a due eventi diversi ma assolutamente utili a te e anche alla tua famiglia e ai collaboratori.

Il primo:

-l’azienda propone due ore di Corso di Difesa Personale gratuito rivolto alle donne di ogni età.

[…]

Ultime due dirette da non perdere!

Ogni mese il presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, intervista manager, colleghi imprenditori, fornitori portandoli a discutere dell’argomento “clou” di quelle settimane.

Nel caso di Febbraio, mese Internazionale di E’ l’Ora dell’Aperitivo Perfetto,

[…]

Paccheri alla vunanesca

Con i paccheri alla vunanesca i nostri chef di Ristopiù Lombardia hanno voluto rendere omaggio a chi ha scelto un’alimentazione vegetariana o vegana. Ingrediente principale della preparazione è la novità Garden Gourmet: Vuna,

[…]

Ristopiù Lombardia per le donne

Ristopiù Lombardia, Azienda Benefit a socio unico, attraverso il suo brand RistoDonna, apre nuovamente le porte della propria sede per ospitare una iniziativa volta al potenziamento della sicurezza personale femminile.

[…]

Come armonizzare food cost e menù?

Si può armonizzare il food cost con il menù in modo che:

-il tuo fatturato cresca

-il cliente sia contento

-il menù sia vario e attiri l’attenzione anche dei prospect,

[…]

Leggi di più ››