MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Pane, la sfida è per la qualità


Quanto pane, focaccia, pizza da forno artigianale consuma un italiano all’anno? 60 chili.

E poi?

Anche 24 kg di pasta.

E poi?

E poi, per la fortuna di questo segmento industriale, non si stanca mai.

Piuttosto mangia leggermente meno, ma ricerca maggiore qualità nel prodotto, che non può per forza di cose essere unicamente proveniente dalla panetteria sotto casa. Dunque pane di provenienza industriale, ma ben fatto, con materie prime di eccellenza.

E poi?

E poi bisogna – e questo è il compito prioritario di chi possiede un bar o un ristorante – variare. Sempre e il più possibile. Non è un vezzo, ma una necessità indotta dal consumatore che non può più vedere nemmeno da lontano la classica ciabatta gommosa. È necessario evolvere.

Qualche esempio?

Perché non provare a introdurre il panino ai multicereali, lo zoccolino veneziano, il panino alle olive, il croissansandwich, il pane al farro…

Perché non variare le forme introducendo quella a cuore, i panini mignon, quelli tagliati a quadretti; perché non raccontare la tipologia di cottura (per esempio la baguette cotta nel forno a pietra), oppure gli ingredienti nel segno del salutismo (assenza di additivi, di conservanti; numero di ore di lievitazione).

Questo mondo è complesso, colorato, gustoso. E si moltiplica a dismisura se si aggiungono anche i sostitutivi del pane, come grissini e cracker, spesso usati in abbinamento e inseriti nel cestino del pane.

Più l’offerta sarà composita, più si darà al cliente l’idea della ricchezza e della cura del servizio. Si creerà in questo modo, grazie a un prodotto davvero umile, un’immagine di locale serio, attento a ogni particolare.

Pare che il famosissimo attore Burt Lancaster abbia un giorno affermato: “Io giudico un ristorante dal suo pane e dal suo caffè”.

Saresti pronto a lasciar giudicare il tuo locale da questi due prodotti?

Come pensi ne uscirebbe la tua reputazione? Accresciuta o diminuita?

Spesso dimentichiamo che le azioni più banali (un sorriso, tenere pulita la tovaglia, oppure il bagno) migliorano o peggiorano l’idea che abbiamo costruito del locale.

Dunque pane, ma pane buono, pane ricco, pane di qualità.

(per saperne di più, sfoglia il Catalogo Specialistico Solopane che trovi nella sezione Cataloghi di www.ristopiulombardia.it)

 

 

 

 

 

Lascia un commento

In evidenza

3 posizioni aperte in azienda!

Ristopiù Lombardia vuole te!

Siamo alla ricerca di…

Nr. 1 RESPONSABILE CRM, la quale/il quale si occuperà di implementare miglioramenti ai processi CRM, e di proporre strategie e programmi multicanali per acquisire e fidelizzare i clienti.

[…]

Leggi di più ››

News

Come va la tua proposta di ittico?

A sentir parlare di prodotti ittici per il ristorante o il bar, molti imprenditori scappano:

-hanno paura che il cliente non apprezzi

-non sanno bene se fidarsi o meno della catena del freddo dei fornitori

-oltre alle classiche ricette trite e ritrite… non hanno fantasia culinaria da mettere in pista

E così… un bel pezzo di fatturato se ne va.

[…]

Idee vegan per la pausa pranzo primaverile

Sai che le proposte vegane per la pausa pranzo, se ben inserite nel menù, saranno apprezzate anche dal cliente che non ha scelto quel tipo di alimentazione. Il motivo?

-Sono nutrizionalmente complete.

[…]

Come stanno andando i tuoi Social?

Se sei un ristoratore o un imprenditore del bar sicuramente hai attivato la tua pagina Social, su Facebook e Instagram.

Per capire se la tua attività sul web sta funzionando,

[…]

Pistacchio Gold

Per cosa vanno matti i clienti in questo momento? Per i super croissant farciti riccamente! E sono ancor più contenti se il croissant in questione ha qualcosa di speciale! Con questa ricetta tieni assieme tutti questi desideri!

[…]

Risto Quality Card, solo vantaggi tangibili

Tutti parlano di carta fedeltà, dal benzinaio, al supermercato, addirittura alla banca o al circolo del tennis.

Tu però lavori in un mercato ben specifico, che ha le sue regole.

[…]

Pasta ripiena: quali i must da proporre con continuità?

Nell’offerta della pausa pranzo, che si parli di ristorante o di bar, la pasta ripiena ricopre sempre un ruolo rilevante, in quanto può costituire un piatto unico dal punto di vista nutrizionale,

[…]

Lo spritz e i suoi accompagnatori…

Tutti lo servono… ma quanto sanno prepararlo alla perfezione? Lo spritz è il salva-aperitivo di ogni locale. Anche tu sicuramente ce l’hai tra i tuoi top seller… sei certo di avere la ricetta unica,

[…]

Le 3 idee vincenti per riempire il locale all’ora del brunch

Il brunch è quel pasto che combina elementi della colazione e del pranzo ed è solitamente consumato in tarda mattinata fino al primo pomeriggio. Sapevi che il termine è un neologismo,

[…]

Con il magazine di aprile impari a gestire il locale

Quando si pensa alla gestione di un locale, bar o ristorante, tipicamente vengono alla mente: le ricette, i tavoli, la griglia, la macchina per il caffè, le stoviglie…

Invece,

[…]

Delizia vegana

Nel Mese internazionale di Colazione Perfetta la fantasia dei nostri chef si è fatta largo. Ecco per te una soluzione per la colazione che strizza l’occhio ai vegani ma piace tantissimo anche agli amanti del benessere!

[…]

Leggi di più ››