MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Non sai cosa fare? Meglio risparmiare


Francesco Megna – Analizzando i numeri della raccolta dell’ultimo mese della clientela Retail in Brianza, si ricava la fotografia di come oggi i risparmiatori si stiano muovendo in un contesto tutt’altro che semplice, tra i rendimenti pari a zero, che li hanno resi di fatto orfani da lauti porti sicuri, ridotta visuale sul futuro dell’economia e degli assetti politici. Si tratta di fatto dei risparmi di una popolazione che non si è ancora del tutto lasciata alle spalle gli effetti della grande crisi finanziaria e che appare insicura di fronte a potenziali scenari di nuove future crisi, vedendo all’orizzonte nubi non rassicuranti, sia sul piano economico, sia su quello della sostenibilità del modello di sviluppo.

A fronte di ciò, i brianzoli hanno aumentato la quota di risparmi e non perde vigore la loro predilezione per la liquidità (58%), sia per indole, sia per trovarsi più preparati in un contesto incerto. Emerge che le preoccupazioni future, come motivazione del risparmio, salgono dal 33% al 45%; rimane stabile la volontà di risparmiare per un progetto futuro (24%).

Il risparmio viene, quindi, canalizzato ancora in gran parte in liquidità, vuoi per una ridotta facilità di trovare un investimento ideale, vuoi per la diffidenza verso norme e istituzioni che lo tutelano. Infatti, in un contesto in cui il risparmio gioca un progressivo ruolo di auto-assicurazione, questa risicata fiducia non può che confermare l’inclinazione per la liquidità.

Si fatica a trovare l’investimento ottimale, a tal punto che per una buona parte dei risparmiatori, l’ideale è proprio non investire, dato in crescita di 3 punti rispetto allo scorso anno. Cala di 4 punti l’interesse verso titoli considerati più sicuri, rimangono stabili il mattone al 33% e gli investimenti più rischiosi al 12%. Aumentano, rispetto allo scorso anno, coloro che approcciano il risparmio gestito, che resta uno dei “focus” di crescita e di sviluppo più importanti tra la clientela Retail.

Tra le novità apprezzate in tema di diversificazione alcune soluzioni di investimento sempre più evolute, quali i fondi di decumulo e i fondi multitematici. Tutte le categorie di fondi hanno registrato un saldo mensile positivo, con un allungo dei fondi di lungo termine (Obbligazionari, Bilanciati e Azionari in primis): unica eccezione i fondi monetari, che hanno accusato deflussi importanti. Continuano a raccogliere adesioni i fondi esteri a discapito di quelli di diritto italiano. Il bilancio da inizio anno è positivo con sottoscrizioni nette superiori al 2018. Anche le gestioni di portafoglio chiudono il periodo di riferimento con un saldo positivo. La scomposizione del dato mostra i risultati positivi dei mandati assicurativi con afflussi decisamente importanti.

*Responsabile Commerciale settore banking

 

Tags:

Lascia un commento

In evidenza

3 posizioni aperte in azienda!

Ristopiù Lombardia vuole te!

Siamo alla ricerca di…

Nr. 1 RESPONSABILE CRM, la quale/il quale si occuperà di implementare miglioramenti ai processi CRM, e di proporre strategie e programmi multicanali per acquisire e fidelizzare i clienti.

[…]

Leggi di più ››

News

Aprile, primo o secondo stellato?

Ad aprile, se hai un ristorante, puoi scegliere: il tuo menù sarà a tre o cinque stelle? Sarà nuovo o sempre il solito? Sarà primaverile o quattrostagioni?

Dipende da te,

[…]

Come va la tua proposta di ittico?

A sentir parlare di prodotti ittici per il ristorante o il bar, molti imprenditori scappano:

-hanno paura che il cliente non apprezzi

-non sanno bene se fidarsi o meno della catena del freddo dei fornitori

-oltre alle classiche ricette trite e ritrite… non hanno fantasia culinaria da mettere in pista

E così… un bel pezzo di fatturato se ne va.

[…]

Idee vegan per la pausa pranzo primaverile

Sai che le proposte vegane per la pausa pranzo, se ben inserite nel menù, saranno apprezzate anche dal cliente che non ha scelto quel tipo di alimentazione. Il motivo?

-Sono nutrizionalmente complete.

[…]

Come stanno andando i tuoi Social?

Se sei un ristoratore o un imprenditore del bar sicuramente hai attivato la tua pagina Social, su Facebook e Instagram.

Per capire se la tua attività sul web sta funzionando,

[…]

Pistacchio Gold

Per cosa vanno matti i clienti in questo momento? Per i super croissant farciti riccamente! E sono ancor più contenti se il croissant in questione ha qualcosa di speciale! Con questa ricetta tieni assieme tutti questi desideri!

[…]

Risto Quality Card, solo vantaggi tangibili

Tutti parlano di carta fedeltà, dal benzinaio, al supermercato, addirittura alla banca o al circolo del tennis.

Tu però lavori in un mercato ben specifico, che ha le sue regole.

[…]

Pasta ripiena: quali i must da proporre con continuità?

Nell’offerta della pausa pranzo, che si parli di ristorante o di bar, la pasta ripiena ricopre sempre un ruolo rilevante, in quanto può costituire un piatto unico dal punto di vista nutrizionale,

[…]

Lo spritz e i suoi accompagnatori…

Tutti lo servono… ma quanto sanno prepararlo alla perfezione? Lo spritz è il salva-aperitivo di ogni locale. Anche tu sicuramente ce l’hai tra i tuoi top seller… sei certo di avere la ricetta unica,

[…]

Le 3 idee vincenti per riempire il locale all’ora del brunch

Il brunch è quel pasto che combina elementi della colazione e del pranzo ed è solitamente consumato in tarda mattinata fino al primo pomeriggio. Sapevi che il termine è un neologismo,

[…]

Con il magazine di aprile impari a gestire il locale

Quando si pensa alla gestione di un locale, bar o ristorante, tipicamente vengono alla mente: le ricette, i tavoli, la griglia, la macchina per il caffè, le stoviglie…

Invece,

[…]

Leggi di più ››