MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

La battaglia per il miglior hamburger, i protagonisti


 

Una sfida all’ultimo boccone si è disputata in settimana nella sede operativa di Ristopiù Lombardia: quella degli hamburger gourmet “Burger Buttle”, che ha visto confrontarsi ben cinque chef a colpi di carne, pane e ingredienti segreti. L’evento ha riunito attorno alla passione per il cibo diverse aziende che, con complicità e competizione contemporaneamente, sono riuscite ad emergere grazie alle loro ricette esclusive.

Durante la gara i cinque sfidanti hanno dovuto esprimere le proprie capacità culinarie in soli venti minuti: nella prima sfida tutti gli chef, nel tempo a disposizione, hanno creato – sotto gli occhi degli ospiti e dei giudici – il proprio burger gourmet.

Questi i nomi degli chef che hanno “incrociato i coltelli” per le loro ricette:

Massimo Squeri del locale Fermento di Inverigo con il suo burger Gourmet “Black Mamba”

Riccardo Pepe del locale Smoky Burger&Ribs di Lissone con il suo burger gourmet “Urban truffle”

Riccardo Licandro del locale Fud- Bottega Sicula di Milano con il suo burger gourmet “Smoched”

Andrea Formica del locale Caffè House di Erba con il suo burger gourmet “WoodMan”

Roberto Messina del locale L’osteria del commercio di Lecco con il suo burger gourmet “My Ale”

L’evento ha visto la partecipazione anche di Luca Bizzarri che, con il suo food truck “Dai bravi ragazzi”, direttamente dalla trasmissione Street Food Battlecon Simone Rugiati, ha dato prova della sua maestria con la preparazione di due Burger Gourmet d’eccellenza.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *