MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Investimenti finanziari, manteniamo le posizioni


Francesco Megna – L’emergenza coronavirus, ormai considerata pandemia dall’OMS, ha messo in crisi il nostro stile di vita e l’economia; in questo scenario, anche i mercati finanziari hanno subito il colpo con vertiginosi crolli e altrettanti rimbalzi che hanno fatto tremare gli investitori, grandi e piccoli.

Sono tantissime le famiglie e i piccoli risparmiatori che anche in Brianza hanno investito in prodotti finanziari e che ora seguono con ansia gli andamenti del mercato dove parte dei loro risparmi sono collocati. Ci si muove con cautela, ma non c’è la tendenza a fuggire dagli investimenti finanziari rischiando di contabilizzare forti perdite (senza contare i vincoli fisici, rilevanti, alla circolazione che hanno contribuito a non far scattare la corsa ai riscatti). Considerata l’asset allocation prudente che da tempo contraddistingue il risparmiatore brianzolo, non sono molti ad aver subito perdite rilevanti; è anche per questa ragione che molte famiglie non hanno modificato l’allocazione degli investimenti finanziari. I risparmiatori hanno oramai accresciuto la consapevolezza finanziaria dei propri investimenti: è aumentato di dieci punti percentuali il numero di coloro che sanno fornire un’indicazione su grado di rischio, orizzonte temporale e rendimento atteso. La maggior parte ha affiancato investimenti a lungo termine legati all’andamento dell’azionario a investimenti a capitale garantito o sottoscrivendo piani di accumulo (Pac) con un’ottica temporale di lungo termine e con l’obiettivo di ridurre, tramite la periodicità degli acquisti, la volatilità dei mercati mediando i prezzi di acquisto. Per questa tipologia di risparmiatori la componente azionaria dei propri portafogli è solitamente rilevante, così come le rate versate per i Pac sono di una certa consistenza. Anzi, c’è chi,  approfittando di questa fase “ribassista” dei mercati ha incrementato il proprio piano mensile, acquistando così a prezzi più bassi rispetto a qualche settimana fa.

A volte il Pac, indirizzato perlopiù sui fondi bilanciati, funge da risparmio forzoso proprio in momenti di difficoltà finanziaria: a differenza del caso precedente, in questo le capacità reddituali e di chi lo sottoscrive sono più limitate. Molti risparmiatori invece, come noto, continuano a  mantenere posizioni di liquidità. Per il momento quindi la maggior parte dei risparmiatori sta mantenendo il proprio posizionamento attuale, anche se con una attenzione particolare alla evoluzione della situazione che comunque desta preoccupazione. I mercati sono sempre imprevedibili, ma lo sono ancor di più in situazioni rare come una pandemia. Quello che conosciamo sono i nostri obiettivi e i nostri piani: se non sono cambiati, sarebbe opportuno rimanere fedeli ad essi.

*Responsabile Commerciale settore banking

 

 

Tags: ,

Lascia un commento

In evidenza

Aperitivo Perfetto? Segui il webinar!

Occasione incredibile, eccezionale e irripetibile per te imprenditore dell’horeca che vuoi portare al successo il tuo locale. Vediamo nel dettaglio cosa si tratta… tu intanto inizia a bloccare l’agenda per il 25 luglio alle ore 15.

[…]

Leggi di più ››

News

Pizza, quali verdure per una farcitura gourmet?

Per rendere ancora più attrattiva la tua offerta di pizza puoi fare qualcosa di particolarmente creativo, puntare su farciture a base di verdure, che siano però gourmet.

Perché le verdure?

[…]

Mondoraviolo, chi più ne ha più ne metta

Ci sono quelli della tradizione regionale, quelli cinesi, quelli dalle forme strane. Sempre di ravioli si tratta, tutti buonissimi, tutti da proporre in qualunque stagione dell’anno non solo come primo per la pausa pranzo,

[…]

Amatriciana, quella vera

Tutti pensano di possedere la vera ricetta della pasta all’amatriciana, ma non è così. Esiste una sola unica originale ricetta, che i nostri chef ti propongono per elevare davvero la proposta dei tuoi primi piatti.

[…]

Antipasto di pesce, bontà estiva

L’antipasto di pesce, a patto che sia ben preparato e condito, è una proposta che attirerà sicuramente il tuo pubblico abituale e nuovo. Specie nel periodo estivo, parola dei super-esperti di Ittico dal Mondo,

[…]

Annuncio di lavoro: contabilità fornitori

Ristopiù Lombardia SpA Società Benefit A Socio Unico ricerca: Addetta/o alla contabilità fornitori

La risorsa, si occuperà della contabilità fornitori, della gestione dei registri fiscali, oltre che della gestione operativa di supporto,

[…]

Irresistibile: la mela in camicia

Questo mese, dedicato a Colazione Perfetta, ti propone un nuovo prodotto in esclusiva. Si tratta della mela in camicia con passata di albicocche. Attenzione: stiamo parlando di una referenza per la colazione,

[…]

Sughi pronti, quali preferire?

La pasta è uno dei piatti forti della pausa pranzo di qualunque bar o trattoria, da Palermo a Bolzano, in inverno e in estate. Non sempre hai la possibilità (tempo,

[…]

Dehor, come renderlo fresco e accogliente?

Tu chiamalo plateatico, o dehor se ha una struttura portante: insomma, lo spazio esterno al tuo bar o ristorante. Con le temperature estive diventa parte integrante del tuo ambiente di servizio,

[…]

Per te la nuova Wine Room

Ristopiù Lombardia ha recentemente inaugurato un nuovo spazio dedicato espressamente ai suoi clienti in visita.

Come sa chi è già cliente o ha avuto modo di frequentare l’azienda che ha sede in via Monte Tre Croci a Varedo,

[…]

Magazine di luglio: cosa ti attende?

Qual è la risorsa più importante del tuo locale? Non il cibo, non l’aria condizionata o i tavolini fuori… è il personale! E la motivazione delle persone che lavorano con te è lo strumento che ti aiuta ad avere successo.

[…]

Leggi di più ››