MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Il Super Bonus che addolcisce il Natale


Questi giorni sono allo stesso tempo faticosi e bellissimi.

Faticosi perché i ritmi sono sfrenati, le persone vanno di corsa e hanno poca pazienza: vogliono acquistare, assaggiare, provare e chiedono tutto e subito.

Gli imprenditori di bar e locali devono sempre essere sorridenti e disponibili e fare in modo di accontentare tutti: nel frattempo devono organizzare il magazzino, controllare le scorte, gestire il personale e i permessi, le varie grane che si possono frapporre tra lo svolgimento sereno della giornata e un grosso pasticcio (per esempio: un dipendente con 40 di febbre).

In tutto questo caos, tra la speranza di gioioso Natale, di uno spumeggiante Capodanno, c’è un’altra bellissima iniziativa che aiuta gli imprenditori. Ristopiù non poteva abbandonare i suoi clienti proprio nel momento di massimo lavoro. Ecco così il Super Bonus di Natale: la possibilità di acquistare in modalità “Black Friday” tutti i giorni, da qui al 31 dicembre. L’iniziativa è riservata unicamente ai possessori della Risto Quality Card; per i prodotti mai acquistati, i clienti hanno diritto a uno sconto sino al 20%.

Chi non possiede la carta fedeltà di Ristopiù può approfittarne e attivarla subito, ricevendo così un immediato sconto del 12%… oltre a poter poi godere di tutti i vantaggi, che sono a disposizione per la consultazione a questo link https://ristopiulombardia.it/ristopiulombardia/risto-quality-card.aspx

Il pane con i semini o alla zucca?

Le arachidi tostate?

La piadina di Riccione?

Le patate Dipper Wedges?

Scegliete quale forma, colore, profumo, sapore dare alle vostre festività natalizie e ordinate subito. Lì fuori il consumatore attende di essere stupito e incuriosito e investire bene il suo denaro. A voi accontentarlo, sostenuti – nel vostro investimento – dal Super Bonus di Natale.

https://ristopiulombardia.it

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *