MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Gentilezza e presenza dei collaboratori: come gestire il tema?


Nel tuo locale ogni dettaglio conta.

Non solo il cibo e l’ambiente, ma anche la presentazione del tuo personale. Il cameriere, infatti, è spesso la prima figura con cui il cliente entra in contatto e rappresenta l’immagine del tuo locale. Come dovrebbe presentarsi per offrire la miglior impressione possibile? Vediamolo insieme.

La pulizia è essenziale.

Prima di iniziare ogni turno, assicurati che i tuoi camerieri siano impeccabilmente puliti. Le mani devono essere sempre lavate e curate, poiché sono in continuo contatto con piatti e bicchieri. Eventuali barbe o baffi devono essere tenuti in ordine, mentre capelli lunghi dovrebbero essere raccolti.

L’abbigliamento ha una duplice funzione: rappresentare l’identità del tuo locale e garantire la massima funzionalità. A seconda dell’atmosfera del tuo bar o ristorante, puoi optare per uniformi più formali o casual, ma ci sono alcune regole d’oro da seguire. Prima di tutto, l’abbigliamento deve essere sempre pulito e stirato. Scarpe chiuse, preferibilmente in tinta unita e senza suola scivolosa, sono fondamentali per garantire sicurezza sul lavoro. Se il tuo locale ha un logo, considera l’idea di inserirlo sull’uniforme: è un dettaglio che rafforza l’identità del brand.

Ma oltre all’aspetto estetico, c’è un elemento che fa davvero la differenza: la cortesia. Un cameriere deve sempre essere gentile, attento e paziente. La formazione in questo senso è fondamentale: insegnagli a salutare sempre i clienti con un sorriso, a mostrarsi disponibile e ad ascoltare attentamente le loro richieste. Un buon cameriere sa quando intervenire e quando lasciare spazio al cliente, sa come gestire eventuali reclami con professionalità e sa come consigliare al meglio in base al menu.

Ti trovi di fronte a un cameriere che non svolge bene il suo lavoro?

-Affronta la questione in privato, lontano dagli occhi e dalle orecchie dei clienti e degli altri dipendenti.

-Invece di dire semplicemente “Non stai lavorando bene”, fornisci esempi specifici di ciò che il cameriere ha fatto o non ha fatto

-Dopo aver spiegato le tue preoccupazioni, dà al cameriere l’opportunità di esprimersi. Potrebbero esserci motivazioni valide o problemi sottostanti che non conosci.

-Lavorate insieme per stabilire un piano di azione chiaro e concreto su come affrontare e correggere i problemi. Questo potrebbe includere obiettivi specifici, ulteriore formazione o affiancamento, e una timeline per la revisione dei progressi.

Tutti possono avere giornate difficili o periodi stressanti nella vita personale che possono influenzare le prestazioni lavorative. Essere empatico e comprensivo, pur mantenendo standard professionali, può fare una grande differenza nel modo in cui il tuo feedback viene ricevuto.

Ti occorrono consigli ancor più specifici? Iscriviti al Circolo del Bar Perfetto, la community esclusiva pensata per gli imprenditori dell’horeca. Clicca qui per accedere. 

Tags: ,

Lascia un commento

In evidenza

Vieni a trovarci a RistorExpo!

Anche quest’anno Ristopiù Lombardia sarà presente a RistorExpo, la fiera dedicata ai professionisti del fuori casa che si tiene a Lariofiere dal 10 al 13 marzo 2024 (ore 9-18,30, ultimo giorno chiusura alle 18).

[…]

Leggi di più ››

News

Aperitivo… e non solo!

Marzo è ufficialmente il Mese internazionale di E’ l’ora dell’Aperitivo Perfetto! Questo significa che sino alla fine del mese potrai beneficiare di bonus, formazione e servizi esclusivi… nell’ordine:

-La Locandina del Mese

-La Locandina Top 100

-La Locandina Ristorazione per i ristoranti

ricche di bonus da riscattare subito per avere prodotti altovendenti di alta qualità da proporre e coi quali rinnovare i momenti topici della giornata,

[…]

Tutti gli appuntamenti di RistorExpo

A brevissimo, a partire dal 10 marzo e sino al 13, ritorna a Lariofiere RistorExpo, “Generazioni Gastronomiche!”. La fiera, frequentata da tutti gli imprenditori della ristorazione, è l’evento BtoB dove protagonisti sono gli operatori: oltre 200 aziende che presentano le novità e le tendenze per il fuori casa e 20.000 professionisti del settore Ho.Re.Ca in visita ogni anno.

[…]

Cosa accadrà in marzo?

Gli imprenditori del fuori casa come te guardano al mese di marzo con particolare attenzione. I motivi di interesse sono diversi. Vogliamo elencarli assieme?

-Pasqua, che significa da adesso al 31 marzo prossimo un fiorire di occasioni di vendite speciali di uova di cioccolato,

[…]

A RistorExpo… vivi la cucina Ristopiù Lombardia

A RistorExpo, l’evento dedicato ai professionisti del fuori casa che si terrà a Lariofiere dal 10 al 13 marzo, come sai Ristopiù Lombardia sarà presente in massa, con tantissimi spazi,

[…]

Quali prodotti tieni vicino alla cassa?

Il bancone del bar è uno spazio strategico per la vendita. Quando il cliente si avvicina alla cassa, ha già il portafoglio in mano, mentre attende il suo turno si osserva attorno.

[…]

Per innovare occorre cambiare

Il Presidente di Ristopiù Lombardia, Giuseppe Arditi, è solito ricordare un adagio che più o meno recita così: “Non ti stupire se, facendo le solite cose, otterrai i soliti risultati”.

[…]

Tris di mini sandwich al pesce

Per la pausa pranzo nel tuo bar, oppure per un aperitivo rinforzato: i nostri chef ti invitano a giocare con i colori e a sperimentare non con la carne ma con il pesce!

[…]

Non hai ancora attivato la Risto Quality Card?

La Risto Quality Card è la carta fedeltà che consente a

-Bar

-Ristoranti, trattorie, birrerie e locali in genere

-Hotel

di beneficiare dei vantaggi esclusivi garantiti da Ristopiù Lombardia.

[…]

Stai usando tutti i bonus delle locandine del mese?

L’imprenditore saggio usa i bonus intelligenti che i fornitori gli mettono in mano per:

-acquistare prodotti di alta qualità a prezzi inferiori

-fare scorta di magazzino

-rinnovare il menù e in questo modo attrarre nuova clientela

Se hai un ristorante e sei cliente di Ristopiù Lombardia,

[…]

I prossimi due appuntamenti da non perdere!

Ristopiù Lombardia non smette di stupirti e ti propone di partecipare a due eventi diversi ma assolutamente utili a te e anche alla tua famiglia e ai collaboratori.

Il primo:

-l’azienda propone due ore di Corso di Difesa Personale gratuito rivolto alle donne di ogni età.

[…]

Leggi di più ››