MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Generazione Z, sei pronto a conquistarla?


Sei davvero sicuro di conoscere i tuoi clienti? Soprattutto: sei sicuro di essere pronto a soddisfare i desideri dei clienti che verranno… non tra dieci anni, ma dopodomani?

La sfida è davvero molto ingaggiante: stiamo parlando della Generazione Z, ossia dei nati dopo il 1997.

Questi ragazzi hanno poco a che fare con i Millennials. È vero, entrambi sono nativi digitali, ma i giovanissimi hanno respirato un’altra aria, “post-tecnologica”, e si stanno costruendo una personalità articolata. Che tu devi assolutamente conoscere, per evitare errori di relazione… e anche di vendita. Ecco qualche indicazione preziosa.

 

La Generazione Z, che ama i selfie, in realtà vuole andare in profondità: ossia, di un marchio, di un’azienda, vuole conoscere la vita-vera, non solo la facciata. Questo significa: smetterla di proporre immagini statiche di sé e del proprio business, ma “concedersi” e far vedere anche il lato umano; mantenere la pagina FB e il sito molto attivi, in modo da costruire un legame intelligente, che non deve essere percepito come finto.

 

Molto importante: questi giovani hanno già toccato con mano quanto l’uomo sia stato “distruttivo” nei confronti del suo pianeta. Quindi fanno scelte sostenibili, sono attenti all’ambiente. E vogliono che anche le aziende e i prodotti con cui hanno a che fare seguano la stessa politica. Questo significa: non devi solo mostrarti sensibile, devi esserlo nel concreto, ovvero far vedere come ti comporti nei confronti del risparmio energetico, del riciclo dei materiali, dei prodotti a chilometri zero. Rendi trasparente le tue scelte, i ragazzi lo apprezzeranno e ti premieranno, venendo nel tuo locale.

 

I ragazzi, parlando del web, ne sanno più di te. Questo significa: o ti affidi a consulenti esperti, che sappiano posizionare bene il tuo marchio e il tuo locale, oppure lascia perdere, concentrati su altro.

 

Fidelizzazione addio: questa generazione è mutevole ed è difficilissimo far sì che i consumatori ti restino “attaccati”. Questo significa: devi avere sempre qualcosa di eccezionale da proporre, per provare a fidelizzare i giovanissimi.

 

Sembra impossibile ma, per una generazione nata digitale, la carta più rappresentare l’elemento della novità. Questo significa: prova a preparare cartoline, pieghevoli. Lavora sulla cartellonistica, sui menù, usando colori, materiali, grafiche impattanti.

 

Ragiona come ragionerebbe un ragazzo, non come ragionerebbero i suoi genitori che non scollano gli occhi dal cellulare…

 

 

 

 

 

Lascia un commento

In evidenza

Nuove posizioni aperte in azienda!

Ristopiù Lombardia SpA Società Benefit a Socio Unico ricerca:

Nr.1 Impiegato addetto alla logistica.

Requisiti indispensabili :
– Diploma

– Conoscenza di gestionali di magazzino

[…]

Leggi di più ››

News

Pinsa alle verdure

Quale piatto mette insieme leggerezza e sfiziosità? Questa pizza farcita con ottime verdure grigliate, che non appesantiscono e che sono arricchite dal gusto inteso della mozzarella di bufala. Trovi tutti gli ingredienti per la preparazione della ricetta sull’ecommerce www.ristopiulombardia.it e trovi la pinsa Amor di Forno sulla locandina del Mese Internazionale con il bonus del 17% che diventa del 21% se possiedi la Risto Quality Card.

[…]

L’evoluzione dei finger food… è qua!

Sì, i finger food che stanno accompagnando gli aperitivi stanno cambiando, evolvendo, e anche alla velocità della luce.

Diciamo che i semplici taralli insieme a patatine e olive… sì,

[…]

Le virtù della carne bianca in pausa pranzo

La pausa pranzo è un momento cruciale che ti serve per influenzare positivamente la giornata del cliente offrendo opzioni di pasto che siano non solo deliziose, ma anche nutrizionalmente bilanciate.

[…]

Caffè: i 3 errori da non commettere mai

Sai che ci sono errori nella preparazione del caffè che fanno sì che il tuo cliente, assaggiato una volta, non torni mai più, per nessun motivo?

Il caffè non è una bevanda tra tante.

[…]

Se non hai abbastanza successo… leggi qua

Tutti gli imprenditori devono obbligatoriamente arrivare al successo. Devono farlo:

-per se stessi

-per la reputazione del locale

-per i collaboratori

Anche se sei arrivato all’apice,

[…]

La Pausa Pranzo ha il suo libro TOP

Inutile perdere ore e ore alla ricerca, in libreria o biblioteca, di un volume che ti aiuti nel business quotidiano legato alla pausa pranzo al bar o al ristorante.

Non serve cercare,

[…]

Segui la diretta di Arditi!

Hai l’agenda sotto mano? Allora segna:

21 maggio.

Ore 15,30.

Evento esclusivo!

Dove? Direttamente sul tuo cellulare o computer, per il massimo della comodità?

[…]

Pinsa alle verdure

Vuoi usare al meglio la pinsa, questo mese? Lasciati conquistare da questa ricetta, light quel tanto che basta per catturare l’amore anche di chi è sempre a dieta! Per quanto riguarda la pinsa,

[…]

Ristopiù regala la formazione Faris

Ristopiù Lombardia, azienda Benefit, prosegue il suo percorso per portare cultura all’interno e tra gli stakeholder, così da essere compliant con i suoi scopi di sostenibilità sociale.

A questo proposito,

[…]

Si avvicina l’Hamburger Day!

Il mese di maggio è meraviglioso in quanto ti permette di organizzare all’interno del tuo locale un evento celebrativo dopo l’altro. Si è appena conclusa la Festa della Mamma e adesso puoi dedicarti all’Hamburger Day,

[…]

Leggi di più ››