MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Dicono di noi: la parola a Cauca Management Italia


A colloquio con Alessandro Palumbo, titolare di Cauca Management Italia, responsabile di controllo di gestione e pianificazione finanziaria, che ha per cliente Ristopiù Lombardia.

Di che cosa si occupa la Cauca Management Italia?

Personalmente mi occupo di controllo di gestione, nel senso che la mia attività parte da quelli che sono i dati gestionali che il commercialista e il responsabile amministrativo (nel caso di Ristopiù Lombardia) elaborano e che io vado ad analizzare secondo un’ottica gestionale o finanziaria. Tutto ciò significa che all’interno dell’azienda spesso i dati venivano, fino a qualche anno fa, analizzati solo sotto il profilo fiscale. Invece noi abbiamo costruito un sistema di controllo di gestione che permette all’azienda di poter portare avanti un’analisi strutturata di quelli che sono i costi sostenuti nell’esercizio, in virtù dei ricavi raggiunti. Quindi, per esempio, possiamo evitare che nel corso dell’anno ci siano delle anomalie a livello di surplus di spese e quant’altro.

Una miglioria che avete apportato all’interno di Ristopiù Lombardia?

La miglioria più eclatante è stata probabilmente la riduzione degli oneri finanziari, perché fino a qualche anno fa non c’era un’attenzione nel capire effettivamente quello che poteva essere il costo del denaro. Questo modo di pensare si può trovare più o meno in tutte le aziende, perché purtroppo c’è un atteggiamento di sottomissione nei confronti degli istituti di credito e quindi spesso si vive la banca non come un fornitore, ma alla stregua di un cliente, quindi difficilmente si pensa di poter contrastare determinati tassi o condizioni. Tuttavia, considerato che all’interno di una realtà di questo tipo la voce finanziaria pesa tantissimo, un minimo intervento ci ha permesso di marginare parecchio. Un’altra miglioria che credo di aver apportato è stata quella di unificare il controllo dei dati all’interno di Ristopiù Lombardia e dei consorziati del gruppo Ursa Major, perché prima del mio intervento loro analizzavano i dati in maniera separata e quindi non era possibile portare avanti un’indagine finanziaria comparata di tutto il gruppo. Oggi, invece, ragioniamo con i medesimi indicatori, quindi abbiamo la possibilità di analizzare le performance reali dei diversi imprenditori.

È da tanti anni che seguite Ristopiù Lombardia?

Sì, all’inizio sono entrato con un amico e collaboratore di Giuseppe Arditi, Stefano Patrioli. Ha un’azienda molto simile a Ristopiù ed essendo soddisfatto del mio lavoro mi ha presentato a Giuseppe, con il quale ho iniziato a lavorare quattro anni fa.

Questo lavoro ti calza a pennello…

Sì molto, nel senso che cerco sempre di scegliere il mio cliente, perché “a pelle” mi deve piacere. Non so se sia giusto o meno, da un punto di vista imprenditoriale, però considero l’imprenditore un mio amico: questo mi consente di poter capire meglio la sua psiche e poi di aiutarlo effettivamente nella problematica aziendale. Posso quindi dire che ad oggi, fatta eccezione per 2/3 casi, i miei clienti sono per me tutti degli amici.

Ci tieni all’amicizia? E ti ritieni un buon amico?

Sì, mi ritengo un buon amico. É anche vero che, lavorando parecchio, non ho abbastanza tempo per coltivare determinate amicizie fuori dal lavoro, quindi cerco di creare questo bel rapporto con i clienti.

Testo liberamente tratto da “Dicono di noi – Storie e testimonianze delle persone per noi più care: i nostri clienti. Racconti di lavoro insieme, in 20 anni di Ristopiù”, a cura di Paola Santini e Giuseppe Arditi

 

 

Lascia un commento

In evidenza

3 posizioni aperte in azienda!

Ristopiù Lombardia vuole te!

Siamo alla ricerca di…

Nr. 1 RESPONSABILE CRM, la quale/il quale si occuperà di implementare miglioramenti ai processi CRM, e di proporre strategie e programmi multicanali per acquisire e fidelizzare i clienti.

[…]

Leggi di più ››

News

Come va la tua proposta di ittico?

A sentir parlare di prodotti ittici per il ristorante o il bar, molti imprenditori scappano:

-hanno paura che il cliente non apprezzi

-non sanno bene se fidarsi o meno della catena del freddo dei fornitori

-oltre alle classiche ricette trite e ritrite… non hanno fantasia culinaria da mettere in pista

E così… un bel pezzo di fatturato se ne va.

[…]

Idee vegan per la pausa pranzo primaverile

Sai che le proposte vegane per la pausa pranzo, se ben inserite nel menù, saranno apprezzate anche dal cliente che non ha scelto quel tipo di alimentazione. Il motivo?

-Sono nutrizionalmente complete.

[…]

Come stanno andando i tuoi Social?

Se sei un ristoratore o un imprenditore del bar sicuramente hai attivato la tua pagina Social, su Facebook e Instagram.

Per capire se la tua attività sul web sta funzionando,

[…]

Pistacchio Gold

Per cosa vanno matti i clienti in questo momento? Per i super croissant farciti riccamente! E sono ancor più contenti se il croissant in questione ha qualcosa di speciale! Con questa ricetta tieni assieme tutti questi desideri!

[…]

Risto Quality Card, solo vantaggi tangibili

Tutti parlano di carta fedeltà, dal benzinaio, al supermercato, addirittura alla banca o al circolo del tennis.

Tu però lavori in un mercato ben specifico, che ha le sue regole.

[…]

Pasta ripiena: quali i must da proporre con continuità?

Nell’offerta della pausa pranzo, che si parli di ristorante o di bar, la pasta ripiena ricopre sempre un ruolo rilevante, in quanto può costituire un piatto unico dal punto di vista nutrizionale,

[…]

Lo spritz e i suoi accompagnatori…

Tutti lo servono… ma quanto sanno prepararlo alla perfezione? Lo spritz è il salva-aperitivo di ogni locale. Anche tu sicuramente ce l’hai tra i tuoi top seller… sei certo di avere la ricetta unica,

[…]

Le 3 idee vincenti per riempire il locale all’ora del brunch

Il brunch è quel pasto che combina elementi della colazione e del pranzo ed è solitamente consumato in tarda mattinata fino al primo pomeriggio. Sapevi che il termine è un neologismo,

[…]

Con il magazine di aprile impari a gestire il locale

Quando si pensa alla gestione di un locale, bar o ristorante, tipicamente vengono alla mente: le ricette, i tavoli, la griglia, la macchina per il caffè, le stoviglie…

Invece,

[…]

Delizia vegana

Nel Mese internazionale di Colazione Perfetta la fantasia dei nostri chef si è fatta largo. Ecco per te una soluzione per la colazione che strizza l’occhio ai vegani ma piace tantissimo anche agli amanti del benessere!

[…]

Leggi di più ››