MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Archivi per Aprile 2017

Caro Database, parliamone

Giuseppe Arditi – “Caro Database, dobbiamo parlare. Ti hanno inserito, vuoto, sul mio computer, ma io non ho tempo, ci sono troppi clienti, troppi pasti e caffè da servire! Non riesco a starti dietro, perdonami, addio”. Questo breve discorso viene pronunciato, mentalmente, da tutti coloro che, gestendo un bar o un ristorante, si trovano di fronte all’annoso problema della conoscenza dei propri clienti, ma non sanno proprio che pesci pigliare. O meglio: la tecnologia c’è,

[…]

Il ristoratore? Deve essere anche manager

Marco Picotti – La legge di bilancio del 2017 sancisce l’eliminazione degli studi di settore in concomitanza con la fine dell’anno; gli stessi saranno sostituiti da nuovi strumenti, rispetto ai quali si hanno solamente notizie frammentarie. Comunque vada, avremo a che fare con nuovi sistemi di calcolo del reddito d’impresa, con nomi che sembrano concettualmente simili al precedente sistema, quali: indicatore di compliance (traduzione da Wikipedia “indicatore di conformità”), grado di affidabilità, pagella dell’imprenditore.

Pare,

[…]

Consumatore, cosa vuoi da noi?

Giuseppe Arditi – Tutti vogliono sapere un’unica cosa: come si comporterà il consumatore nei prossimi mesi? In preparazione all’evento Tuttofood che si terrà a Milano dall’8 all’11 maggio, Ipsos ha fotografato le tendenze in atto, ottimo spunto anche per gli operatori dell’Horeca. Vediamo quelle più “golose”.

Primo: ma che bello il cibo bio, voluto, amato e cercato, con tassi di crescita da paura. Attenzione anche al prodotto “surgelato”, che il consumatore oggi apprezza in quanto sostenibile (ossia che non consente di sprecare).

[…]

La pizza che sa “reggere” il locale

La pizza, piatto semplice, ha una capacità strategica: se buona, riesce a reggere, da sola, il successo di un locale. Il fenomeno del “nomadismo culinario” è ben conosciuto, da coloro che studiano il comportamento del consumatore: la pizza ha la capacità di attrarre clienti, e allo stesso tempo di squalificare, se non buona, un locale. Addirittura, alcuni bar diventano più famosi per la pizza che propongono, che per gli aperitivi o le brioche.

Fortuna vuole che non esista più un unico tipo di pizza: ogni cliente va alla ricerca di quello preferito.

[…]

Piatti freddi non è solo “insalata di riso”

Con i primi caldi, ecco presentarsi nel menù i famigerati piatti freddi, che altro non sono che, anche al bar, insalata di riso (con la variante di farro), pomodoro e mozzarella, prosciutto crudo e melone. Coraggio, possiamo fare molto meglio e molto di più di così.

Il nostro consumatore, che è lo stesso che la sera va a cercare la cucina etnica, oppure che ama assaggiare formaggi dop introvabili, o che beve solo più birre presidio Slow Food,

[…]

Fornitori o partner? Seconda puntata

Donatella Rampado – Una corretta relazione commerciale può portare benefici a imprenditori e fornitori: dimostrare ai propri fornitori rispetto e fiducia è un buon modo per far sì che essi facciano il massimo dello sforzo per offrire il miglior servizio possibile e soprattutto che forniscano quelle informazioni utili sul mercato, difficilmente reperibili altrimenti.

La correttezza non funziona solo a senso unico. Ci si aspetta servizio veloce, puntuale e corretto dai fornitori: allo stesso modo,

[…]

Fornitori o partner? Prima puntata

Donatella Rampado – Un imprenditore accorto e visionario non può esimersi dal considerare un fornitore come un momento strategico in seno alla sua attività. Naturalmente il primo obiettivo di cui un imprenditore dovrebbe tenere conto, quando tratta con i fornitori, è di tipo finanziario. Si tratta di ridurre al minimo i costi totali, che vanno valutati nell’insieme: costi di approvvigionamento + costi di magazzino + costi di trasporto + costi di consegna e non ultimo il know-how e il network che il fornitore può creare.

[…]

L’evoluzione delle abitudini alimentari e la ricerca del nuovo

Marco Picotti, restaurant coach03 – Negli anni Settanta, il ristorante è il luogo dove trascorrere una piacevole serata in compagnia, privilegiando il rapporto affettivo che lega i commensali; il cibo passa in secondo piano, è un mezzo, più che uno scopo. È il periodo in cui ci si affeziona a un locale con il quale si crea una relazione speciale di fiducia e complicità, che porta a una frequentazione assidua.

Nascono poi le catene di fast-food,

[…]

‹‹Post più recenti