MENU

RistopiùNews - Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Notizie dal mondo della ristorazione a cura di Ristopiù Lombardia SpA

Archivi per Settembre 2016

Non la solita patatina

Addio patatina fritta, benvenuta patatina fritta. L’Horeca ha a disposizione infinite soluzioni per proporre le patatine fritte in modo da stressare l’effetto “novità” e far sì che la portata (negativa) salutistica di questo prodotto non si faccia troppo sentire. La patatina è amata da chiunque, e questo must deve restare granitico. Come mantenerlo tale, in un tempo in cui tutto si rinnova e i piatti della tradizione perdono un po’ di smalto? Lasciandosi guidare dalle proposte curiose,

[…]

Ortofrutta: attenzione ai numeri

Giuseppe Arditi

Si sta svolgendo a Rimini, in questi giorni, il Macfrut, Fruit&Veg Professional Show, dedicati agli operatori della frutta e della verdura. Come spesso accade, la fiera è l’occasione per fare il punto della situazione sul mercato e, di conseguenza, cercare di capire verso quali “like” si sta indirizzando il consumatore. I numeri sono molto interessanti, in quanto parlano di percentuali positive: nel 2015 il settore faceva segnare un +3% (a livello di consumi).

[…]

Smoothies, dove collocarli?

Ogni epoca ha i suoi termini: questo è il tempo degli smoothies. Che non sono frullati, non sono frappè né centrifugati. Sono a base di frutta e non devono necessariamente vivere “in compagnia” di un altro cibo. “Smooth”, in inglese, indica qualcosa di liscio, vaporoso: ed effettivamente gli smoothies si presentano proprio così. Soprattutto, piacciono perché, rispetto agli altri prodotti simili di cui sopra, risultano più leggeri (non occorre panna, al massimo latte o yogurt magro,

[…]

Vorrei un caffè… di ginseng

Al cliente curioso non sarà certamente sfuggito il caffè di ginseng che, a differenza del parente più “tranquillo” (l’orzo) e di quello più agitato (il caffè vero e proprio) è un buon compromesso tra la necessità di svegliarsi e di sentirsi pieni di energia e il consumo della caffeina.

Gusto in evoluzione vuole che il caffè di ginseng (non “al” ginseng, formulazione che presupporrebbe anche la presenza del caffè) sia ormai una presenza fissa nei bar.

[…]

Anche il vino diventa “slow”

Anche il vino diventa “slow”, e non solo perché questo è il trend del momento (a pensarci bene, come formaggi e salumi, è un prodotto che necessita di tempo per “maturare”, la fretta è bandita). Diventa tale per riappropriarsi di una dimensione umana, rispettosa, secondo i canoni di Slow Food, della terra, del lavoro, delle persone che attorno a questa produzione ruotano.

Con gli aggettivi “buono, pulito e giusto”, Carlin Petrini ha riportato “alla terra” il cibo,

[…]

L’impegno etico non è un’etichetta

Giuseppe Arditi

L’impegno etico non è un’etichetta da appuntare sulla giacca. Né – solo – un ulteriore logo da far stampare insieme a quello della propria azienda. Volete essere etici? Perfetto, allora cambiate il vostro approccio a voi stessi, ai clienti, ai dipendenti e all’intero mercato.

Da anni Ristopiù Lombardia punta su questo valore essenziale, che quotidianamente cerca di rendere concreto nei confronti di tutti i suoi stakeholder. Come detto, non trattandosi di un semplice marchietto,

[…]

Un primo della nonna, grazie

Il primo della nonna resta nel cuore di tutti gli adulti. Senza coinvolgere più di tanto la psicanalisi, è normale osservare un legame tra i gusti e le sensazioni che si sono provati da piccoli e i piaceri che si amano (o le cose che, per contrasto, si detestano) da adulti.

Le abitudini degli italiani, dal Dopoguerra ad oggi, si sono molto modificate: un tempo anche chi lavorava dal mattino alla sera cercava di tornare a casa per pranzo.

[…]

Proposta dei vini, non basta la competenza

La competenza, ossia la conoscenza del prodotto, non è più sufficiente, quando si tratta di proporre al cliente un certo vino da abbinare a un giusto piatto. Tutto ciò che ruota attorno alla vinificazione si è fatto altamente complesso. I motivi sono molti: pensi ai nuovi aromi e alle nuove abitudini introdotte dai cibi etnici, con i quali le bevande devono armonizzarsi. Si pensi all’infinita offerta di vini, con cantine che possono ospitare bottiglie di eccellente qualità unitamente a produzioni di scarso valore.

[…]

Cosa ci insegnano i Brands Award 2016?

Cosa ci insegnano, quest’anno, i Brands Award, ossia i prodotti che hanno ottenuto le migliori performance di marca (a livello di vendita, scelta del consumatore finale, giudizio dei manager della Gdo e performance sui Social Media)? Che il consumatore cambia; che la tecnologia pervade ogni azione quotidiana; che c’è “fame” di nuovi prodotti.

Questo spaccato ci deriva dall’analisi dei tre premiati, nell’ordine: Oral-B PRO600 CrossAction Braun spazzolino elettrico di Procter & Gamble; la Nocciolata di Rigoni di Asiago;

[…]

Il gusto italiano per il caffè americano

Ebbene sì, c’è anche un gusto italiano per il caffè americano. Gli italiani, di solito, guardano con molto sospetto a quel liquido marrone, esageratamente diluito, che così tanto piace agli stranieri in visita nel nostro Paese. I ristoratori, alle prese con tutti i loro target, si sono dovuti ingegnare per offrire all’amante del caffè il tipico espresso, e all’amante dell’americano una bevanda del tutto diversa. Occorre fare chiarezza: si tratta di due prodotti differenti, sotto ogni punto di vista.

[…]

Post più vecchi›› ‹‹Post più recenti